Scopri il mondo Touring

Visita al quartiere Danisini

Riccardo Coco
Sabato, 11 Novembre, 2017

Il quartiere Danisinni per l’attività di questi ultimi anni è stato definito un incubatore sociale, culturale e artistico.

L’orto urbano, il contributo degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, il restauro del dipinto settecentesco della Sacra Famiglia sempre da parte dell’Accademia e, nel più recente passato, l’inaugurazione della biblioteca con annessa ludoteca, sono solo alcuni degli interventi completati.

Nella difficile realtà di questa borgata, il responsabile laico, Sebastiano (detto Pippo) Morello, con il parroco Fra Mauro Billetta O.F.M. dei Cappuccini e gli operatori sociali volontari come Tamara Trovato, hanno creato intorno alla piccola Chiesa settecentesca di Sant’Agnese a Danisinni un agriturismo cittadino che offre prodotti della terra locali.

In questo contesto si preparano semplici pranzetti gestiti direttamente dalla comunità il cui profitto è finalizzato al miglioramento della struttura stessa.

Con gli amici del Club di Territorio di Palermo siamo andati a visitare la Chiesa, con la Cripta, recentemente restaurata, in cui si possono vedere i resti di un essiccatoio, un imbalsamatoio e i loculi ed infine abbiamo gustato i piatti proposti nel giardino.