Scopri il mondo Touring

UNO MAGGIO LIBERO E PENSATE: il controconcertone del Primo Maggio.

Giovanni Colonna
Giovedì, 26 Aprile, 2018

Ritorna l'Uno Maggio Libero e Pensante a Taranto, il controconcertone del Primo Maggio a cura del Comitato cittadini liberi e pensanti. Per questa quinta edizione il tema scelto è “Programmiamo il futuro”. L’evento si svolge al Parco delle Mura greche in via Giacomo Lacaita, raggiungibile con i bus urbani 3, 12, 14, 15, 28.

Sotto la direzione degli artisti tarantini Michele Riondino e Antonio Diodato, insieme a Roy Paci, artista pugliese d’adozione, sul palco, dalle ore 14.00, si esibiscono Brunori Sas, Vinicio Capossela, Noemi, Emma Marrone, Levante, Irene Grandi, Ghemon, Piotta, Frenetik & Orang3, Colapesce, Meganoidi, Modena City Ramblers, Fido Guido, Teresa De Sio, Coma_Cose, Mezzosangue, Bud Spencer Blues Explosion, Lacuna Coil, Mama Marjas, Francesco Di Bella, Terraross, Med Free Orchestra, dj set di Luca De Gennaro. Conducono Valentina Petrini, Valentina Correani, Andrea Rivera, Martina Dell’Ombra.

Grandi artisti e ingresso gratuito. Per motivi di sicurezza l’area è recintata e ai partecipanti sarà consegnato un braccialetto conta persone.

L’evento è interamente autofinanziato dai cittadini e dagli spettatori, anche grazie all’attività di crowdfunding disponibile al link https://musicraiser.com/it//projects/9972-uno-maggio-per-tutti-tutti-per...