Scopri il mondo Touring

Espansione urbana di Roma Capitale d’Italia - Monte Sacro

silvana pelosi
Domenica, 6 Ottobre, 2019

Domenica 6 ottobre abbiamo ripreso le nostre passeggiate, sul tema dell’espansione urbana di Roma Capitale d’Italia, nell’area di Monte Sacro, in un percorso urbano e storico che iniziando dagli inizi degli anni ‘20 con la realizzazione di “Città Giardino Aniene” si è concluso tra le abitazioni intensive delle borgate Tufello e Val Melaina, costruite a partire dagli anni trenta.
Partendo da Piazza Sempione, abbiamo ammirato alcuni dei villini sopravvissuti allo sviluppo edilizio degli anni ’50. Di particolare interesse è stata la visita dell’ex Palazzo Gil, oggi utilizzata in parte dall’I.C. “Maria Montessori”, realizzata grazie al Prof. Giovanbattista Reale e all’Arch. Barbara Paroli che ci hanno raccontato con professionalità e passione la storia del complesso architettonico.
Purtroppo l’interessante edificio è stato nel tempo oggetto di utilizzi che ne hanno stravolto il suo disegno originario, mentre attualmente è completamente abbandonata la parte ove era la piscina all’aperto.
Abbiamo poi attraversato l’area della borgata del Tufello, visitando alcuni cortili di queste case popolari degli anni ’30/’40, per raggiungere la via di Val Melaina ed il complesso di edifici dell’Istituto Fascista Autonomo per le Case Popolari costruito nel 1936, definito poi “Stalingrado” per l’alta densità abitativa.
Ringraziamo i nostri Volontari Raffaele Focarelli, Simonetta Mariani, Mauro Belati che ci hanno splendidamente guidato. Grazie a Claudio Carlucci per le sue letture!
Grazie ai nostri Volontari che ci hanno assistito e a tutti i soci e agli amici che sono stati con noi !