Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Viaggiare
  • Viaggio nel tempo alla Villa Reale di Marlia

In provincia di Lucca, un'esperienza nella storia e nell'arte

Viaggio nel tempo alla Villa Reale di Marlia

6 Settembre 2019
Le prime tracce del complesso della Villa Reale di Marlia a Capannori (Lu) risalgono all'Alto Medioevo quando il Duca di Tuscia abitava in un fortilizio che è il nucleo originario della struttura. Nel corso dei secoli la storica dimora cambiò proprietari e forme per diventare Reale quando ci si trasferì Elisa Bonaparte Baciocchi, sorella di Napoleone e all'epoca principessa di Lucca, nel 1806. Saranno poi i Borbone a prendere possesso del complesso, trasformato in sede reale estiva dove venivano organizzate leggendarie feste da ballo affollatissime di ospiti illustri, principi e sovrani. Ora che la Villa è di proprietà privata sta tornando a quegli antichi splendori grazie a complessi lavori di restauro che hanno fatto emergere le sue peculiarità architettoniche, artistiche e paesaggistiche. Già perché il parco è il risultato di un costante succedersi di interventi e trasformazioni che lo hanno reso davvero unico nel suo genere. Per goderne a pieno la bellezza da non perdere la rievocazione storica del 15 settembre dedicata al Grand Tour durante la quale personaggi storici si aggireranno proprio nel parco raccontando la loro vita e i legami con la Villa. Nell'occasione sarà aperta la stanza delle miniature all'interno dell'edificio, un'opportunità per entrare là dove la storia ha lasciato più di un'impronta.
Informazioni: villarealedimarlia.it.