Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Viaggiare
  • Trento, il più classico dei mercatini di Natale

Trento, il più classico dei mercatini di Natale

di 
Isabella Brega
18 Dicembre 2018

Il mercatino di Natale di Trento compie 25 anni. Un compleanno importante per una manifestazione storica, da quest’anno affidata con successo all’Apt di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi. Fino al 6 gennaio il mercatino anima con le sue bancarelle piazza Fiera e piazza Battisti. Sono oltre 90 le casette di legno che offrono il meglio dell’artigianato alpino e dell’enogastronomia locale.
 
 
Ma Trento va oltre la tradizionale proposta dei mercatini dell’arco alpino e durante tutto il periodo natalizio si trasforma in una vera e propria Città del Natale, regalando a famiglie e bambini uno scenario da presepe alpino. Il centro della città è un tripudio di addobbi e di luci affidate a un leader dell’illuminotecnica mondiale, il gruppo Blachere Illumination. Il grande albero illuminato di piazza Duomo, i giochi di luce che si rincorrono sulle facciate dei palazzi, sulle mura e sulla torre di piazza Duomo, i concerti itineranti, il canto dei cori di montagna e il trenino che porta grandi e piccini a scoprire i luoghi più suggestivi del centro cittadino regalano un sapore speciale a questo Natale trentino. Il tutto accompagnato dagli immancabili vin brulè (per i bambini brulè di mela), cioccolata calda, strudel, zelten, brezel, polenta, formaggi e salumi locali.
 
 
Ai bambini il Mercatino di Natale di Trento offre uno spazio apposito, piazza S. Maria Maggiore, con la casa di Babbo Natale, animata dai folletti, una fattoria didattica con i pony e una serie di laboratori per i più piccoli, mentre alcune casette offrono prodotti regionali biologici degli associati a Coldiretti.  Via Garibaldi è riservata al Mercatino di Natale del Volontariato e della Solidarietà, mentre all’ingresso di Palazzo Thun, in via Belenzani, sono in vendita gli oggetti dei bambini delle scuole aderenti al concorso “Natale CreatTivo: Luci, Riciclo e Solidarietà”. Il 22 dicembre sfilerà il corteo dei figuranti del presepe vivente, mentre Capodanno sarà festeggiato in piazza Duomo e il 1° gennaio, nel pomeriggio, si svolgerà il Capodanno dei bambini.
 
 
In occasione del mercatino è stato messo a punto uno speciale pacchetto turistico, valido fino al 6 gennaio 2019 che offre due pernottamenti con prima colazione, una merenda al Mercatino di Natale, una visita guidata al Castello del Buonconsiglio, una visita guidata alla città, una degustazione di Trentodoc a Palazzo Roccabruna e la Trentino Guest Card, che offre l’ingresso gratuito a un centinaio di luoghi fra castelli e musei e permette di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici urbani ed extraurbani di Trento. Il tutto a partire da 38 euro a persona al giorno.
Gli orari di apertura del Mercatino di Trento sono: lunedì-giovedì ore 10-19.30; venerdì, sabato, domenica e festivi ore 10-20. Chiuso il giorno di Natale. Il 26 dicembre e l’1 gennaio 2019 ore 12-20.
 

Info: discovertrento.it; mercatinodinatale.tn.it. Su smartphone e tablet è possibile scaricare l’app “Natale Trento”, mentre il mercatino può essere seguito sulle pagine facebook @mercatinodinataletrento e Instagram @nataletrento con gli hashtag #nataletrento #MercatinodiNataleTrento #ioilluminotrento. Da non perdere anche la possibilità di partecipare con le proprie foto al contest fotografico su Instagram #trentonatalecontest2018.