Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Viaggiare
  • Sciare sul ghiacciaio in Alto Adige

In val Senales si scia fra i 2000 e i 3000 metri sul ghiacciaio del Giogo Alto. E gli hotel sono sulle piste

Sciare sul ghiacciaio in Alto Adige

di 
Luca Bonora
19 Febbraio 2020
Sciare su un ghiacciaio è un’esperienza emozionante e fortunatamente sulle Alpi è ancora possibile, nonostante l’emergenza clima e il costante scioglimento delle nevi perenni. In val Senales, Alto Adige, al confine fra Italia e Austria, si trova il ghiacciaio di Giogo Alto, in tedesco Hochjochferner. Da ottobre a maggio questo posto è un paradiso per gli amanti degli sport invernali.

La funivia Gletscherbahn sale dai 2000 metri di Maso Corto fino ai 3212 del Grawand, dove si trova il Glacier Hotel Grawand, l’albergo più in alto in Europa; da qui si dipartono piste con tutti i gradi di difficoltà, perfettamente preparate, compresi spazi dedicati ai bambini. Le piste più famose sono la Leo Gurshler, quella dei contrabbandieri, e la pista panoramica Teufelsegg, impegnative ma non troppo. Chi vuole imparare o rimprendera a sciare dopo tanto tempo, invece, può esercitarsi sulle piste Lazaun e Glocken. Tutt'intorno, una straordinaria vista sulle cime Palla Bianca, Wildspitz e Similaun, tutte alte oltre tremila metri. Il panorama è indimenticabile.

Molto del fascino dell’alta val Senales risiede nella possibilità di soggiornare in hotel affacciati direttamente sulle piste da sci. Fra questi il Blu Hotel Senales**** di Maso Corto, un quattro stelle totalmente ristrutturato di recente, un complesso che include due strutture alberghiere, l'Hotel Cristal e l’Hotel Zirm, due ristoranti e un’area Spa e wellness di 400 metri quadri. Maso Corto è il villaggio più in alto di tutta la val Senales ed è anche l’ultimo prima del confine con l’Austria.