Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Viaggiare
  • San Lorenzo, il borgo del benessere fra i monti del Trentino

Esperti e maestri da tutto il mondo propongono i loro trattamenti in Italia, ai piedi delle spettacolari Dolomiti di Brenta

San Lorenzo, il borgo del benessere fra i monti del Trentino

di 
Pierluigi Savina
22 Giugno 2020
I parchi, i boschi, la montagna in generale è spesso vista come il luogo ideale in cui ritrovare il benessere psicofisico. Mai come quest’anno, con il lockdown, il verde della montagna sarà ambito e desiderato.
E anche in montagna, ci sono luoghi più votati a questo tipo di turismo, perché concentrano un grande numero di attività che puntano al relax e allo stare bene.

E’ il caso di San Lorenzo in Banale, in Trentino, che non solo si trova in un contesto naturalistico e paesaggistico straordinario - la Biosfera Unesco di Comano e il Parco delle Dolomiti di Brenta -, ma è diventato nel corso degli anni la casa e la sede di esperti e maestri di filosofie e tecniche diverse, che mettono a disposizione di chi arriva le proprie svariate tecniche olistiche.
In quello che ormai è considerato il Borgo del Benessere, incastonato ai piedi della Val d’Ambiez e del Parco naturale Adamello Brenta, si intrecciano diverse storie che hanno in comune proprio la ricerca del benessere altrui.
 
Trentino lui, giapponese lei, Mattia Cornella e Alissa Shiraishi hanno portato a San Lorenzo l’esperienza e la passione per lo shiatsu di lui e per lo yoga di lei e fra le attività che propongono presso MattariVita c’è il “perception walking”, passeggiata accompagnati con gli occhi chiusi.
Anne-Michèle Hambye, belga con un passato da trapezista al circo, arriva in Trentino al termine degli studi e si dedica allo yoga all’aperto, una passione nata durante un viaggio in India ma che fra queste montagne trova una dimensione nuova e unica. Ribattezzato lo yoga e l’arte del movimento,  Anne-Michèlelo propone all’interno di sessioni e di escursioni nel parco.
E ancora, Anita Ciccolini, contadina e naturopata, nella sua azienda agricola biologica e biodinamica coltiva erbe officinali e frutta di varietà antica con cui produce tisane, confetture e prodotti cosmetici. Ha trasformato il suo giardino in un percorso sensoriale e propone diversi trattamenti realizzati con le piante che lei stessa coltiva: massaggi antistress coi fiori, aroma-massaggi e il Breuss massaggio, un trattamento alla schiena di tradizione austriaca che permette il riallineamento della colonna vertebrale  e stimola il flusso di nuova energia.
Tutti trattamenti e proposte realizzate nel rispetto dei protocolli sanitari per garantire sicurezza e tranquillità, nei mesi di luglio, agosto e settembre. Per saperne di più, www.visitacomano.it