Scopri il mondo Touring

La capitale della Repubblica Ceca offre tantissime attrazioni per far divertire anche i più piccoli viaggiatori

Praga a misura di bambino

di 
Tino Mantarro
14 Febbraio 2019
Praga in questa stagione è una città assai fredda, ma per questo non meno ospitale. Gli adulti per scaldarsi amano andar per birrerie, il vero punto di ritrovo dei praghesi perlomeno dai tempi di Kafka, ma non sono certo un posto per bambini. Però la capitale della Repubblica Ceca è di certo una città a misura di bambino, come racconta la mappa “Praga con i bambini” realizzata dall’ufficio turistico cittadino e disponibile gratuitamente in tutti i punti informativi.
 
Per i maschietti c’è il Regno delle ferrovie, dove farsi ammaliare dai modellini di treni e automobili che si muovono all’interno di un grande plastico con le vie della città. Mentre al Museo di giocattoli, allestito all’interno del Castello, si trova una ricca collezione di bambole, carrozzine, orsetti di pezza e giochi che vanno dall’antichità fino ai giorni nostri. Mentre la Galleria delle bambole si trova una ricca collezione di Barbie, che fanno il paio con la collezione di Lego, oltre 2.500 modelli, esposti in un museo privato. Gli appassionati del filone Harry Potter poi non dovranno perdere il Museo degli alchimisti e dei maghi della vecchia Praga, con la ricostruzione del laboratorio del famoso alchimista Maestro Kelly. E se la stagione è favorevole, non mancano le attività per bambini all’aperto. Al Giardino Botanico c’è la serra tropicale Fata Morgana e un parco dei dinosauri, ma anche un grande zoo con 12 padiglioni e un’area speciale dove i bambini entrano in contatto con i cuccioli delle diverse specie.