Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Viaggiare
  • Pasqua e pasquetta in un castello

Nel ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli tante idee per festeggiare

Pasqua e pasquetta in un castello

di 
Barbara Gallucci
15 Marzo 2018
Una Pasqua da ricordare? Quella in uno dei tanti castelli della zona tra Parma, Piacenza e Pontremoli. Oltre alle classiche visite guidate, non mancano anche eventi ad hoc pensati per tutta la famiglia.
 
Al castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino a Parma, dal 24 marzo al 1° aprile è possibile entrare in ambienti magici come la camera da letto e la biblioteca, mentre al castello di Rivalta (Pc) è la tavola imbandita a essere protagonista con decine di oggetti e curiosità (29 marzo-3 aprile).
 
Sabato 31 marzo è imperdibile l'occasione di entrare nel castello di Varano de' Melegari (Pr) di notte, esperienza simile anche alla Rocca dei Rossi di San Secondo (Pr) dove è anche possibile fare degustazioni di prodotti locali. Per Pasqua e pasquetta alla Fortezza di Bardi (Pr) saranno disponibili giochi medievali per bambini come il tiro con l'arco e la balestra, mentre nel castello si aggireranno personaggi in abiti d'epoca pronti a raccontare le loro storie.
 
Buona occasione per fare shopping la visita al Borgo di Vigoleno (Pc) dove è allestito un mercatino di artigianano artistico locale. Sulle colline piacentine, al castello di Gropparello, tutti i bambini sono invitati a rispondere all'appello di Merlino per salvare la dimora da un oscuro mistero e presagio. Per scoprire tutte le iniziative in programma cliccare sul sito www.castellidelducato.it.