Scopri il mondo Touring

La vera anima dell'isola si scopre camminando e pedalando

Non solo mare a Formentera

di 
Barbara Gallucci
8 Maggio 2018
Tutti la conoscono come meta per le vacanze estive tra spiagge, mare blu e la movida notturna. Eppure l'isola di Formentera è anche un paradiso naturale da scoprire in ogni stagione. Per chi cerca pace, relax e un soggiorno all'insegna anche dell'attività fisica l'Isla Blanca ha davvero un patrimonio da conoscere a ritmo lento. Sono ben 32 infatti le cosiddette Rutas Verdes, ovvero dei circuiti segnalati che si estendono per circa 130 chilometri e percorribili a piedi, magari facendo Nordic walking (camminata che prevede l'uso dei bastoni che possono essere presi in prestito gratuitamente presso gli Uffici del turismo), oppure pedalando. I percorsi sono divisi in base al grado di difficoltà, tipo di suolo e distanze che vanno da 1,5 chilometri a 12,3 per i più allenati. Tra gli itinerari più facili da non perdere, anche in compagnia dei bambini, quello che da Es Cap va a Torrent de S'Alga: 2 chilometri immersi nella natura ma sempre a due passi dal mare. Più impegnativa la Ruta che conduce da Sant Francesc al Far de Barbaria lunga circa 10 chilometri. Qui l'isola si mostra nel suo volto più rurale, tra mandorleti e vigne fino ai boschi. Per scoprire tutti e 32 i sentieri basta cliccare sul sito www.formentera.es e il viaggio può cominciare.