Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Viaggiare
  • L’arte di trovare un posto al ristorante

Nuova veste per la app The Fork

L’arte di trovare un posto al ristorante

di 
Tino Mantarro
25 Gennaio 2018
Come scegliere un ristorante rimane sempre un dilemma di difficile soluzione. Stare a sentire gli amici? Leggere le guide? Cercare online? E se poi non si trova posto, visto che - come si dice – i ristoranti in Italia non conoscono crisi e anzi sono sempre pieni. Meno male che ci sono le app, che sciolgono dall’impiccio. Per esempio The Fork, la piattaforma leader in Europa per le prenotazioni online di ristoranti che fa capo al gruppo TripAdvisor.

Un’applicazione che mette in contatto utenti e ristoranti, permettendo ai primi di cercare e prenotare il tavolo e ai secondi di farsi conoscere nel panorama gastronomico in perenne evoluzione delle nostre città. Ma se per molti è più che altro una app comoda per assicurarsi un posto nei locali più in voga, adesso The Fork migliora il suo servizio e cambia un poco faccia. Nella home page dedicata alle città di Milano, Roma, Torino e Firenze, oltre ai consueti contenuti, gli utenti potranno visualizzare tre distinti percorsi per trovare facilmente il ristorante giusto per ogni occasione. C’è Insider, un percorso dove trovare i ristoranti in base alla media delle valutazioni delle guide Identità Golose, Gambero Rosso e L’Espresso, combinata con le valutazioni degli utenti di TheFork. C’è poi il percorso Pop, categoria dove trovare le offerte con promozioni sul conto dal 20% al 50%. E infine un più canonico percorso: Tutti i ristoranti, per avere un colpo d’occhio complessivo sulla scena dei ristoranti delle diverse città, divisi per categorie che vanno dalla pizzeria all’etnico.

Info: thefork.it