Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Viaggiare
  • Cucina vegan, quali sono le migliori città italiane?

Cresce nel nostro Paese la richiesta e di conseguenza l'offerta di piatti vegetariani, vegani e crudisti

Cucina vegan, quali sono le migliori città italiane?

di 
Pierluigi Savina
14 Novembre 2017
Il numero di italiani che nel 2017 ha scelto di eliminare la carne dai pasti è di 4milioni e mezzo di persone, pari al 7,6% della popolazione: il 4,6% è vegetariano, il restante 3% vegano (percentuale quest’ultima triplicata rispetto al 2016).
La risposta del mercato al trend alimentare è stata immediata: bar e ristoranti adattano il menù, ma non tutte le città reagiscono allo stesso modo.
Il 1° novembre 2017, in occasione della 24ª Giornata mondiale vegan, Holidu – motore di ricerca comparatore di prezzi per case vacanze –, ha realizzato un’indagine per verificare quali sono le città più “Vegan Friendly” d’Italia. La classifica  tiene conto del rapporto tra il numero di abitanti e quello di bar e ristoranti che in città offrono menu vegani o con opzioni vegane.
 

La top 10 delle città Vegan Friendly d’Italia
 
10. Genova
 
9. Bari
Bari è l’unica città del Sud presente nella top ten.
 
8. Roma
La capitale si dimostra più affezionata alla cucina tradizionale rispetto ad altre città italiane, ma ciò non significa che non sia possibile trovare locali con offerta vegana.
 
7. Milano
Nella top 10, ma nella seconda metà. Posizione che sorprende essendo Milano la città italiana più internazionale e alla moda per definizione.
 
6. Verona
 
5. Padova
Diete vegetariane e vegane hanno saputo farsi spazio all’interno dell’offerta enogastronomica padovana, crescendo particolarmente negli ultimi anni. La presenza di un alto numero di studenti tra i cittadini della città veneta ha sicuramente  contribuito allo sviluppo di questo fenomeno.
 
4. Firenze
Sorprendentemente la bsitecca fiorentina cede spazio anche alle pietanze vegetariane e vegane, portando Firenze a essere tra le prime posizioni.
 
3. Bologna
Bologna è una delle sorprese di questa indagine: la città del ragù e della mortadella infatti offre un buon portafoglio di alternative vegane, uno dei più vasti d’Italia.
Il suggerimento di Holidu: Centro natura, via degli Albari 4 – Ristorante self-service, offre piatti freschi preparati in giornata con ingredienti da agricoltura biologica. Organizza anche corsi per imparare a cucinare bio e senza prodotti animali.
 
2. Torino
Torino non è solamente una delle città con la più vasta offerta dedicata a turisti e cittadini vegani. È anche, a livello mondiale, una delle più attive nella promozione della dieta vegetariana e vegana. In tema vegan ha fatto molto parlare della cittadina piemontese il progetto per un’alimentazione sostenibile, sostenuto dal sindaco Chiara Appendino.
Il suggerimento di Holidu: Oh! Mio Bio, via Cesare Balbo, 22 – Ristorante e allo stesso tempo supermercato per l’acquisto di prodotti bio e macrobiotici.
 
1. Venezia
Secondo l'inchiesta, è il capoluogo veneto è la città italiana più ricca di ristoranti offerenti piatti vegan!
Il suggerimento di Holidu: Gastrosofia Le Spighe, via Garibaldi 1341, Castello – Il menù varia ogni giorno e comprende piatti vegetariani, vegani e crudisti realizzati con materie prime fresche e di stagione.