Scopri il mondo Touring
  • Home
  • Viaggiare
  • A New York, lo shopping di Natale è top

In questo periodo la Grande Mela è ancora più magica

A New York, lo shopping di Natale è top

di 
Barbara Gallucci
14 Dicembre 2017
Per stupire gli amici e i parenti, per regalarsi il capo più alla moda o l'oggetto di design tanto agognato. Andare a New York prima di Natale è anche questo. La città si mostra col suo vestito più bello, tra illuminazioni e allestimenti negli showroom davvero memorabili. E, subito dopo le feste, iniziano anche i saldi (da non perdere per chi nella Grande Mela ci va a Capodanno). Cominciamo dai grandi classici che, anche solo per l'allestimento delle vetrine, valgono una visita. Da Macy's in Herald Square già dal 1870 ci tengono moltissimo a lasciare a bocca aperta i visitatori con scene tipicamente natalizie e l'immancabile Babbo Natale con i suoi abitanti. Atmosfera ancora più magica del solito da Tiffany & Co sulla Fifth Avenue dove finalmente è anche possibile fare colazione nel nuovo Blue Box Café. Saks Fifth Avenue dedica il suo light show e la 14 vetrine al film Disney “Biancaneve e i Sette nani”, mentre da Barneys' puntano alla diversità e all'inclusione sociale. Lord & Taylor quest'anno hanno preso ispirazione dal libro “The best and the brightest”. È dedicato al film “The Greatest Showman”, in uscita in Italia proprio a Natale, l'allestimento di Bloomingsdale's. Da non perdere anche i gift shop dei musei che spesso nascondono gli oggetti più particolari, nonché i libri più belli. Dal MoMa al Met, dal Whitney al New York Transit Museum che propone decine di riproduzioni dei principali modellini dei mezzi di trasporto della città. Chi è invece in cerca di oggetti artigianali ha l'imbarazzo della scelta. L'Astoria Market nel Queens, il Winter Flea+Holiday Market di Brooklyn, la Holiday Handmade Cavalcade promossa dal Chelsea Market è invece itinerante con tappe a Brooklyn Heights e a Williamsburg. Novità di quest'anno il Winter Wonderland a Staten Island.
Per informazioni sulla città in questo periodo basta cliccare il sito nycgo.com/holidays.