Scopri il mondo Touring

Il territorio sulla punta dello stivale offre paesaggi suggestivi, tra mare e montagna, e tradizioni uniche

Reggio Calabria: cultura, natura e ospitalità nel cuore del Mediterraneo

13 Settembre 2021

Viaggiare nel territorio metropolitano di Reggio Calabria è come immergersi nel cuore del Mediterraneo, da sempre crocevia di popoli e di culture. Ecco qualche suggestione per invitarvi a scoprirlo, dal mare fino all'entroterra passando per il capoluogo.


Castello Aragonese di Reggio Calabria - foto A. Borzi

Il territorio di Reggio Calabria custodisce le testimonianze dello splendore della Magna Grecia, di miti, leggende e suggestioni millenarie – come Scilla e Cariddi – e di antichissimi riti e tradizioni. 


Scilla - Castello Ruffo al tramonto - foto R. Lo Schiavo

Scilla, con Chianalea, borgo dei pescatori con le case che si affacciano sul mare, è il luogo che custodisce la tradizione della pesca del pesce spada a bordo delle passerelle, imbarcazioni che si riconoscono  dall’alto albero di vedetta e dalla lunga passerella sospesa sul mare, per l’avvistamento del pesce. 


Scilla - passerella - foto R.Lo Schiavo


Scilla - borgo di  Chianalea - foto S.Federico​

È il mare di Reggio Calabria che ha restituito i Bronzi di Riace, adesso custoditi nel Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, insieme a tante altre ricche collezioni e reperti del passato. Qui è possibile riscoprire le testimonianze dell’antica Rhegion, di Locri Epizephiri, Kaulon, Medma e Taureanum, oltre che incontrare, nei borghi antichi dell’area grecanica come Bova -  Chòra tu Vùa (in greco di Calabria), certificato dal Touring con la Bandiera Arancione, o come quelli completamente o quasi disabitati come Pentedattilo, chi ancora parla il grecanico o greco di Calabria. 


Borgo grecanico di Pentedattilo - foto A. Borzi


Scorcio di Bova - foto S. Federico

Dopo i Greci, si sono succeduti Romani, Bizantini, Saraceni, Normanni, Angioini, Aragonesi, e ogni civiltà ha lasciato tracce evidenti del suo passaggio che costituiscono un patrimonio materiale ed immateriale di rara ricchezza.
Lungo la costa ionica ritroviamo il borgo di Gerace, anch'esso certificato dal Touring con la Bandiera Arancione, che custodisce un cuore medievale tutto da scoprire. Gerace è detta anche “città sacra” per le molte chiese, conventi e monasteri racchiusi in un così piccolo centro.


Gerace - foto R. Pizzimenti

Nel territorio metropolitano di Reggio Calabria si erge l’Aspromonte, recentemente riconosciuto Geoparco Unesco, complesso montuoso che già nel nome manifesta la sua ricchezza e molteplicità, indicando per alcuni la sua inaccessibilità ed impenetrabilità, per altri il candore e la lucentezza delle sue nevi riconducibili al greco “aspròs”.


Aspromonte - Bosco delle fate - foto A. De Carlo

Questa enorme montagna che domina il territorio è custode di grandi foreste, di corsi d’acqua che precipitano in suggestive cascate e scorrono nei letti delle fiumare. È il luogo dove è possibile sciare ammirando lo Stretto di Messina, con l’Etna e le Isole Eolie sullo sfondo.

Reggio Calabria è anche il luogo del vento e del mare, con i suoi colori e le sue luci piene di fascino, con spiagge calde e lunghissime, dove nidifica anche la tartaruga marina Caretta caretta e con splendidi fondali dai suggestivi colori, ricchi di storia e biodiversità: dalle gorgonie bicolori dello Stretto alle colonie di cavallucci marini, fino alla possibilità di ammirare il parco archeologico subacqueo dell’antica Kaulon.


La costa di Bagnara Calabra - foto A. Borzi


Gorgonie - foto W.Poelzer/Diving Megale Hellas

Il turista può sperimentare esperienze slow e adrenaliniche, dal trekking alla mountain bike, dallo snorkeling al diving, dalla vela al kitesurf.


Kitesurf a Punta Pellaro - foto S.Federico

In questo territorio è possibile, inoltre, conoscere e degustare alcune “unicità”, tra queste il bergamotto, prezioso e profumatissimo agrume, ricco di proprietà salutari. e l’annona, frutto esotico dalla polpa morbida e profumata e dal gusto aromatico, divenuti simboli della produzione enogastronomica reggina. 


Bergamotto di Reggio Calabria - foto R. Pizzimenti 

Annona - foto R. Pizzimenti 
 
INFORMAZIONI
- Per scoprire il territorio metropolitano di Reggio Calabria visita i siti www.reggiocalabriawelcome.comwww.rc.camcom.gov.it.
- Indirizzi e mail: clubprodotto@reggiocalabriawelcome.comassociazione@reggiocalabriawelcome.com