Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • Quali sono i ristoranti stellati in Italia? Ecco la guida Michelin 2022

Confermati gli 11 "tre stelle". Ecco tutte le novità

Quali sono i ristoranti stellati in Italia? Ecco la guida Michelin 2022

23 Novembre 2021
Nell’anno in cui l’omino Michelin festeggia il suo 123° compleanno, l'Italia conferma i suoi undici ristoranti tristellati, il traguardo più ambito nell'alta ristorazione mondiale. Nell'edizione 2022 i ristoranti stellati in Italia sono 378, il che fa del nostro Paese il secondo al mondo per numero di stellati
 
I TRE STELLATI 2022
Ecco tutte le tre stelle italiane:
 
St. Hubertus a San Cassiano (Bz), chef Norbert Niederkofler
Piazza Duomo ad Alba (Cn), chef Enrico Crippa
Enrico Bartolini al MUDEC a Milano, chef Enrico Bartolini
Da Vittorio a Brusaporto (Bg), chef Chicco Cerea
Dal Pescatore a Canneto sull'Oglio / Runate (Mn), chef Nadia Santini
Le Calandre a Rubano (Pd), chef Raffaele e Massimiliano Alajmo
Osteria Francescana a Modena, chef Massimo Bottura
Enoteca Pinchiorri a Firenze, chef Annie Feolde e Riccardo Monco
Uliassi a Senigallia (An), chef Mauro Uliassi
La Pergola a Roma, chef Heinz Beck
Reale a Castel di Sangro (Aq), chef Niko Romito

LE REGIONI CON PIÙ STELLATI, NAPOLI PROVINCIA AL TOP
E quale regione ha più stellati?
Al vertice si conferma la Lombardia, con 56 ristoranti stellati, seguita dalla Campania con 48 stellati che supera il Piemonte con 44. A seguire la Toscana a quota 41 ristoranti stellati e il Veneto con 36 ristoranti stellati. Ecco la situazione regione per regione:

Valle d'Aosta - 2 ristoranti*
Liguria - 9 ristoranti*
Piemonte - 1 ristorante***, 4 ristoranti**, 40 ristoranti*
Lombardia - 3 ristoranti***, 5 ristoranti**, 48 ristoranti*
Veneto - 1 ristorante***, 4 ristoranti**, 31 ristoranti*
Trentino Alto Adige - 1 ristorante***, 3 ristoranti**, 24 ristoranti*
Friuli Venezia Giulia - 2 ristoranti**, 5 ristoranti*
Emilia-Romagna - 1 ristorante***, 2 ristoranti**, 19 ristoranti*
Marche - 1 ristorante***, 1 ristorante**, 4 ristoranti*
Toscana - 1 ristorante***, 5 ristoranti**, 34 ristoranti*
Umbria - 3 ristoranti*
Lazio - 1 ristorante***, 2 ristoranti**, 25 ristoranti*
Campania - 8 ristoranti**, 40 ristoranti*
Abruzzo - 1 ristorante***, 4 ristoranti*
Puglia - 11 ristoranti*
Basilicata - 2 ristoranti*
Calabria - 7 ristoranti*
Sicilia - 2 ristoranti**, 14 ristoranti*
Sardegna - 5 ristoranti*

Tra le province: Napoli sempre in vetta con 30 ristoranti, Roma in seconda posizione con 20 ristoranti stellati, mentre Milano scivola al quinto posto con 16 ristoranti stellati, preceduta da Bolzano, con 19 ristoranti, e Cuneo, a quota 18.
 
DUE STELLE
A meritare le due stelle Michelin sono invece 38 ristoranti, tra cui due novità:
 
Ristorante Krèsios – Telese Terme (BN) 2 stelle
"Nella moderna atmosfera del ristorante Krèsios, il servizio molto professionale e perfettamente ritmato è il giusto contorno di una cucina che sorprende per idea, studio e creatività. Un unico percorso di degustazione intrigante e a tratti provocatorio quello proposto dallo chef Giuseppe Iannotti, i cui sapori esotici che strizzano l’occhio al Belpaese sono espressi con grande perfezione tecnica. Pochi ingredienti e tanta precisione per una proposta che esce dall’ordinario per far vivere al palato un’esperienza totale".
 
Ristorante Tre Olivi – Paestum (SA) 2 stelle
"Una esperienza gastronomica sensoriale e territoriale. La grande personalità dello chef Giovanni Solofra emerge dalla sua proposta di cucina, capace di sorprendere per finezza, gusto, idea e tecnica. Generosità, precisione, minuziosità in ogni preparazione sono le parole d’ordine per produrre accostamenti spesso intriganti".

LE STELLE VERDI
Sono stati annunciati anche i nomi dei 30 chef ai quali è stato assegnato il simbolo della sostenibilità, la “stella” verde. 
Queste le 17 novità 2022:
- Campania, Le Trabe
- Lazio, Aminta Resort
- Lazio, Mater Terrae
- Lombardia, La Présef
- Puglia, Casamatta
- Sardegna, Fradis Minoris
- Sicilia, Signum
- Toscana, PS Ristorante
- Trentino Alto Adige, 1908
- Trentino Alto Adige, Antica Locanda al Cervo-Landgasthof zum Hirschen
- Trentino Alto Adige, Agritur El Mas
- Trentino Alto Adige, Terra
- Trentino Alto Adige, Lerchner's In Runggen
- Veneto, Venissa
- Veneto, SanBrite
- Veneto, La Cru
- Veneto, Osteria Enoteca Gambrinus
 
UNA STELLA E ALTRI PREMI
Sono invece 329 i ristoranti a una stella, dei quali 33 new entry, con 5 giovani addirittura under 30; le regioni più ricche di novità sono Campania e Veneto.
 
Da segnalare anche i 255 Bib Gourmand, di cui 20 novità - la faccina sorridente dell’Omino Michelin che si lecca i baffi indica un ristorante che propone una piacevole esperienza gastronomica, con un menu completo a meno di 35 €. 
 
In occasione della presentazione della Guida Michelin Italia 2022 sono stati infine conferiti 4 premi speciali:
PREMIO MICHELIN GIOVANE CHEF 2022 by Lavazza, assegnato a Solaika Marrocco, Primo Ristorante, Lecce
PREMIO MICHELIN SERVIZIO DI SALA 2022 by Intrecci – Alta Formazione di Sala, assegnato a Matteo Zappile del ristorante il Pagliaccio, Roma
PREMIO MICHELIN CHEF MENTORE 2022 by Blancpain, assegnato a Nadia Santini, ristorante dal Pescatore, Canneto sull’Oglio (MN)
PREMIO MICHELIN SOMMELIER 2022 by Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, assegnato a Sonia Egger, ristorante Kupperlain, Castelbello (BZ).