Scopri il mondo Touring

A sud, tra costa e arcipelaghi alla ricerca dei litorali sabbiosi da non perdere

Le spiagge più belle della Croazia: Dubrovnik e le sue isole

di 
Fabrizio Milanesi
5 Aprile 2019
L’apparizione di Dubrovnik all’orizzonte è uno scorcio fiabesco di Medioevo che emerge all’improvviso dall’Adriatico, baciato da un sole che regala riflessi dorati ai suoi edifici e alle sue fortificazioni in pietra. 
 
Dubrovnik è stata restituita alla sua bellezza dopo i tremendi bombardamenti del dicembre 1991. Il suo tesoro architettonico antico è stato restaurato e poi sigillato con l’iscrizione tra i patrimoni Unesco. Una bellezza che si riflette dalle strade alle piazze, e fuori dalle fortificazioni in una natura da scoprire tra scorci, spiagge e soprattutto un arcipelago di isole, ognuna con un proprio volto e una propria identità.
 
Per scoprire il territorio senza uscire dai confini croati si esce da Dubrovnik guidando tra Ston e Loviste sulla D 414, una strada panoramica su cui si situano i punti di imbarco per le isole: da Prapratno e Orebic si arriva a Mljet Korkula; dal porto di Vela Luka, sull’isola di Korkula, ci si può imbarcare per Lastovo.
 
ARTICOLI CORRELATI


1. SPIAGGIA DI SVETI JACOV, DUBROVNIK
Appena fuori Dubrovnik, inattesa e appartata. Incastonata tra alte rocce, è frequentata soprattutto dalla gente del posto. ​
 

La spiaggia di Sveti Jacov
 
2. SPIAGGIA DI SUNJI, ISOLA DI LOPUD
Battelli giornalieri ed escursioni organizzate portano alla scoperta dell’arcipelago delle Elafiski otoci (isole Elafiti). Sembrano giardini sospesi nel mare. Sull'isola di Lopud, per esempio, tra forti cinquecenteschi e antiche chiese si raggiunge a sud del villaggio la bella spiaggia di Sunj. La sua sabbia bianca e fine è una rarità in Croazia. Si aggiungono rigogliose colline di contorno e acque trasparenti. Una parte della spiaggia - come spesso succede in Croazia - è riservata ai naturisti.
 
 
3. SPIAGGE DELLA PENISOLA DI OREBIC 
Quella di Orebic è una lunga penisola a sud di Dubrovnik, accessibile sia via terra sia con veloci traghetti dalla costa. Sono dieci chilometri di costa dove trovare spiagge idilliache, come quelle di Mokalo, Postupe e Podobuce. Altre belle spiagge di ghiaia si trovano a est dell’abitato, seguendo la strada bassa sulla costa.
 
4. SPIAGGE DELL'ISOLA DI MLJET
Boschi di pini marittimi, querce e lecci che scendono fino al mare. E poi scogliere, grotte carsiche e piccoli villaggi di pescatori sono il paesaggio rasserenante di questa isola dove per rilassarsi sulla sabbia occorre guadagnare l’estremità orientale. Oltre la splendida ma affollata baia di Saplunara, ecco la spiaggia di Blace, un lido chiuso da una barriera rocciosa. I colori tropicali e i pini marittimi le fanno da cornice.
 
 
5. SPIAGGE TRA BLATO E VELA LUKA, ISOLA DI KORCULA
Ci spostiamo sull'isola di Korcula. Mentre il borgo di Blato è rinomato per il suo bel viale di tigli e la parrocchiale di Ognissanti, è a Vela Luka, in una profonda insenatura, che si trovano oleifici, cantine e una animata vita culturale. La giornata si può trascorrere tra bagni di sole sulla tranquilla baia di Gradina, a 5 chilometri dal centro.

6. SPIAGGE DELLE ISOLE MINORI DI KORCULA
Di fronte alla costa occidentale di Korcula, le due piccolissime isole di Osjak e Proizd (a rispettivamente 10 e 30 minuti di barca da Vela Luka) si trovano un mare dall’acqua cristallina e la tranquillità di spiagge poco affollate, soprattutto a Proizd (i sentieri per arrivarci sono delle piccole e piacevoli escursioni nella natura mediterranea).
 
7. SPIAGGIA DI PREZBA, ISOLA DI LASTOVO
Fino agli anni ’80 del 900 Lastovo era una zona militare chiusa al turismo. Oggi conserva un fascino selvaggio, da ritrovare tra cavità carsiche e oltre 40 isolette ricche si spiagge fascinose e godibili.  Il paese di Pasadur è collegato all’isoletta di Prezba con un ponte alle cui estremità si aprono due baie riparate e dalle acque trasparenti.
 
Spiaggia a Prezba
 
8. SPIAGGIA DI SAPLUN, ISOLA DI LASTOVO
Sulla costa sud di Lastovo la spiaggia che merita una sosta è quella di Skrivena Luka, profonda insenatura coperta di ulivi e disseminata di scogli piatti. Per trovare la sabbia dirigetevi invece sull’isolotto di Saplun, a nord-est.
 
MONDO TOURING
- Per saperne di più sulla Croazia ecco la nostra Guida Verde Croazia, aggiornata e verificata dai nostri esperti e con contributi d'autore, da cui abbiamo preso le informazioni per questo itinerario.
 
 

Associati al Touring per avere offerte esclusive e 1100 euro di buoni sconto per le tue vacanze in tutta Italia 

DIVENTA SOCIO