Scopri il mondo Touring

Ad Alagna Valsesia e all'Alpe di Mera, tra nuovi percorsi con le ciaspole e cene in quota

Le novità dell'inverno di Monterosa Ski, anche per chi non scia

4 Febbraio 2020

Sono molte le novità per chi vuole scoprire la Valsesia in questi mesi invernali. Le magnifiche montagne al cospetto del Monte Rosa hanno in serbo varie sorprese soprattutto per chi cerca relax e divertimento anche oltre lo sci: nuovi percorsi per chi ama ciaspolare e andare in bob, per esempio, ma anche uno snowpark rinnovato e accessibile anche per i più piccoli. E poi, cene in quota, gare divertenti cui partecipare o assistere sulle piste, sciate a tappe da rifugio a rifugio, salite con le pelli di foca al chiaro di luna... ce n'è davvero per tutti i gusti. 



Le novità maggiori sono all'Alpe di Mera, una bellissima località sciistica dove ci si sente un po' in un mondo a parte (ne abbiamo parlato diffusamente in quest'articolo, cui rimandiamo per una presentazione generale). Mera sta diventando sempre di più un paradiso per le famiglie e per tutti coloro che amano godere la bellezza della montagna non solo sulle piste da sci. Quest'anno la novità principale è costituita da tre percorsi per chi ama ciaspolare, mappati dalle guide locali e fruibili in autonomia (sul sito di Alpe di Mera la mappa interattiva, da scaricare anche sullo smartphone). 
 
Per chi vuole godersi Mera anche senza sci, è stata approntata anche una nuova area dedicata allo scivolamento con bob e slittini: si trova in corrispondenza della chiesa di Mera, è protetta con reti e la si può raggiungere seguendo la strada che taglia il paese. Naturalmente è gratuita per tutti, grandi e piccini. 
 


Ancora: all'Alpe di Mera è stato rinnovato lo snowpark, esistente già dalla stagione 2018/2019. Oltre ad ampliarlo, è stato reso più accessibile a principianti e bambini: la linea easy è diventata quasi un parco giochi, con strutture semplici dove i bambini (accompagnati sempre dai maestri) possono fare qualche prima piccola evoluzione.



Sul versante piemontese del comprensorio Monterosa Ski - dopo l’inaugurazione della nuova seggiovia 3030, avvenuta durante la stagione invernale 2017/2018 - la novità della stagione è invece la nuova pista Mullero Competition, una bellissima nera dedicata ai più audaci. La pista si snoda accanto alla rossa Mullero, con cui è collegata da un nuovo tracciato di raccordo, ed è innevata da generatori artificiali, per cui è sempre in perfette condizioni. Bellissimo lo scenario: il punto di partenza, a quota di 2.310 m, è alla Bocchetta delle Pisse, uno dei punti di vista più spettacolari sul Monte Rosa, dove si gode di un panorama eccezionale sulla parete sud e sulla Capanna Margherita, che sembra quasi vicina!

GLI EVENTI 2020
Moltissimi anche gli eventi proposti da Monterosa Ski ad Alagna e Alpe di Mera. Ecco i principali, tutti da scoprire:
- Cene in quota ad Alagna Valsesia: piatti preparati secondo la tradizione, l'atmosfera calda di un rifugio sulle piste da sci e l'occasione di vedere la Valsesia di notte dall'alto, sotto il cielo stellato e con il Monte Rosa alle spalle. Date e dettagli sulla nostra scheda evento.
- La Scià: raduno sulle piste con attrezzature e abiti vintage, in programma il 28 febbraio ad Alagna Valsesia.
- Worn Wear Repair Tour Patagonia: dal 24 al 27 marzo, portando un capo usato in piazza Grober ad Alagna Valsesia si potrà usufruire di una riparazione gratuita. Dettagli sulla nostra scheda evento
Mera’s Cup: il 7 marzo, una gara di bob amatoriale nata come gioco fra amici e poi un evento conosciuto in tutta la Valsesia e non solo. Dettagli sulla nostra scheda evento
Sciarmangiando: il 22 marzo, una sciata a tappe che coinvolge tutti i rifugi di Mera; ogni rifugio preparerà un piatto per gli sciatori che parteciperanno, dall’antipasto al dolce.
- Cene dei lupi: ogni mese, quando la luna è piena, una cena in quota in uno dei rifugi di Mera (a rotazione); il rifugio si raggiunge con sci e pelli in salita o con ciaspole al chiaro di luna. Prossime date: 6 febbraio, 9 marzo, 8 aprile.


 
INFORMAZIONI
- Sito web www.visitmonterosa.com; sito web www.alpedimera.it; app Valsesia Monterosadisponibile per Android, iOS e nella versione web, utile anche per vedere tutto il panorama di eventi.
 

Il Touring Club Italiano sostiene i borghi dell’entroterra

SCOPRILI TUTTI
- Aperture. Tutto il comprensorio “Monterosa Ski 3 valli” rimarrà aperto ininterrottamente fino al 14 aprile 2020. Dal 18 al 26 aprile si continuerà a sciare da Gressoney ad Alagna (con qualche pausa), mentre dal Passo dei Salati fino al paese di Gressoney ci si potrà divertire sempre lungo la dorsale principale fino al 3 maggio. I comprensori di località seguiranno un calendario di apertura diversificato: condizioni di innevamento permettendo, saranno aperti tutti i giorni fino al 15 marzo 2020 (Champorcher fino al 22 marzo, Mera fino al 29 marzo).
- Accessibilità. Tutte le vallate sono raggiungibili in circa due ore di auto dai principali centri urbani del Nordovest. 
- Skipass. Per i comprensori di località la spesa per lo skipass giornaliero varia da 23 a 35 euro mentre per il carosello “Monterosa Ski 3 valli” il costo del giornaliero oscilla tra 43 e 48 euro a cui vanno aggiunti 2 euro se si desidera includere l’accesso a Monterosa Freeride Paradise. Bambini, ragazzi e senior possono sciare a tariffa ridotta grazie agli sconti di categoria. Sconti anche per le donne in alcuni mercoledì (“Mercoledì in rosa”).
- Sciare gratis. Trascorrendo una vacanza di almeno 3 notti in una delle strutture aderenti alla promozione “Sciare gratis” è possibile avere lo skipass gratuito oppure scontato al 50%. L’offerta è attiva in questi periodi e località: 4/1-9/2 per soggiorni ad Antagnod, Brusson, Gressoney-Saint-Jean; 4/1-2/2 per soggiorni a Champoluc, Frachey, Gressoney-La-Trinité , Staffal, Alagna e Riva Valdobbia; 14/3-14/4 per soggiorni ad Antagnod, Brusson, Gressoney-Saint-Jean; 21/3-14/4 per soggiorni a Champoluc, Frachey, Gressoney-La-Trinité, Staffal, Alagna e Riva Valdobbia.