Scopri il mondo Touring

Tra fotografie, storie curde e nuovi allestimenti

Le mostre da non perdere a Torino a maggio e giugno

di 
Barbara Gallucci
1 Maggio 2018
Non sapete orientarvi tra le innumerevoli proposte culturali di Torino?
 
Ecco i nostri suggerimenti per il mese in corso, tutte grandi mostre, spesso scontate per i soci Tci. Trovate anche altri suggerimenti nella nostra sezione eventi (dove potete cercare gli eventi, in tutta Italia, selezionando la località che vi interessa e il periodo).
 
L'ordine in cui ve le proponiamo è cronologico, dalla prima a chiudere fino a quelle che, aprendo nel corso del mese, proseguono anche nelle settimane successive.
 
 
 
1. L'occhio magico di Carlo Mollino. Fotografie 1934-1973
Camera, fino al 13 maggio
Per chi: vuole vedere come fotografa un architetto
 

Il Touring Club Italiano apre le porte di 74 luoghi d’arte

SCOPRILI TUTTI
 
Carlo Mollino è uno tra gli architetti più noti e celebrati del Novecento, ma non tutti conoscono la sua grande passione, e abilità, per la fotografia. Questa mostra propone un percorso di oltre 500 immagini tratte dall'archivio del Politecnico di Torino. Dai primi scatti architettonici fino alle Polaroid degli ultimi anni di vita, un patrimonio originale tra canoni tradizionali e sperimentazione.
 
Ingresso ridotto ai soci Tci.
 
 
2. Fatma Bucak
Fondazione Merz, fino al 20 maggio
Per chi: è in cerca d'arte e contenuto
 
Immagini, rimandi sonori e azioni compongono il percorso artistico e di ricerca di Fatma Bucak, nata in una cittadina a sud della Turchia ai confini con la Siria, ma di origine curda. Le sue opere diventano voce di cronache dimenticate e pensieri inespressi, di minoranze politiche o etniche, di realtà sociali nascoste, che si oppongono al Potere.
 
Ingresso ridotto ai soci Tci.
 
 
3. Fotografia dell'Ottocento e riflessioni contemporanee
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, fino al 29 maggio
Per chi: vuole leggere il mondo attravero l'arte
 
Due mostre interessanti e originali. La prima dal titolo Nuove immagini dell'antico: la fotografia dell'Ottocento in Italia, raccoglie 70 foto dei migliori fotografi italiani della seconda metà del secolo, la seconda Anche le statue muoiono. Conflitto e patrimonio tra antico e contemporaneo è invece una riflessione sul patrimonio del passato che ripercorre il tema attualissimo della vulnerabilità e della distruzione sistematica del patrimonio culturale.
 
Ingresso ridotto ai soci Tci.
 
 
4. Frank Lloyd Wright tra America e Italia
Pinacoteca Agnelli, fino al 1° luglio
Per chi: è appassionato di architettura
 
Fotografie, oggetti, cataloghi, litografie originali per esplorare il pensiero di Wright a proposito dell'architettura organica a partire dal suo primo soggiorno in Italia nel 1919, fino alla sua ultima visita nel 1951. La mostra focalizza l'attenzione sul coinvolgimento del celebre architetto americano nel dibattito architettonico, urbanistico e paesaggistico italiano.
 
Ingresso ridotto ai soci Tci.
 
 
5. Carlo Magno va alla guerra
Palazzo Madama, Corte medievale, fino al 16 luglio
Per chi: vuole vedere un tesoro dal vivo
 
Il ciclo di pitture medievali del castello di Cruet, in val d'Isère, Francia, è il protagonista assoluto di questa mostra. Le pitture murali rappresentano episodi tratti da una celebre chanson de geste, il Girart de Vienne di Bertrand de Bar-sur-Aube composta nel 1180 e dedicata alle vicende di un cavaliere della corte di Carlo Magno. Accanto al ciclo, esposte anche una cinquantina di opere dedicate al territoria Savoia tra il 1200 e il 1300.
 
Ingresso ridotto ai soci Tci.
 
 
6. Si riallestisce la Gam. 1863-1965 Storie, direzioni, visioni
Gam, Galleria civica d'arte moderna e contemporanea, fino al 20 dicembre 2018
Per chi: vuole immergersi nella storia dell'arte
 
Una tra le collezioni più belle in Italia cambia look e allestimento per raccontare molto della storia dell'arte dell'Otto e Novecento, ma anche per dire al visitatore qualcosa in più di se stessa e del contesto storico in cui è nata. Si comincia al secondo piano con la nascita del museo nel 1863 e si prosegue al primo, con i lavori più recenti. La sequenza delle opere rispecchia i gusti di allestimento di ogni epoca, per un'immersione nella storia completa.
 
Ingresso ridotto ai soci Tci.
 
 
MONDO TOURING
- Scopri i nostri consigli su dove dormire e dove mangiare a Torino!
- Tutte le informazioni su Torno nella nostra Guida Verde dedicata, da comprare online a prezzi scontati!

Dai un aiuto concreto per valorizzare i tesori d’Italia 

DIVENTA SOCIO