Scopri il mondo Touring

Arriva il Banff, dal Canada i migliori video d'avventura da tutto il mondo

La montagna dà spettacolo nei cinema d'Italia

di 
Fabrizio Milanesi
29 Gennaio 2019
L’esplorazione dei luoghi selvaggi, il superamento dei propri limiti, la gioia della condivisione, la libertà di muoversi nella natura più incontaminata. Lunedì 11 febbraio arriva a Milano il Banff Mountain Film Festival World Tour, la rassegna cinematografica dedicata a montagna e outdoor che, dal 2013, porta in Italia le migliori produzioni presentate nel corso dell’omonima manifestazione canadese. Anche quest’anno la première sarà a Milano, presso il Teatro Nazionale, prima tappa di un vero e proprio tour  che toccherà altre 28 città italiane, distribuite lungo tutto lo Stivale.
 
34 gli eventi in programma per la settima edizione del tour italiano e nel corso di ogni serata sarà proiettata una serie di emozionanti e coinvolgenti corto e medio metraggi provenienti da tutto il mondo, un invito a riscoprire il gusto dell’avventura e dell’ignoto, che ciascuno può risvegliare anche nei confronti dei luoghi più vicini.
 

 
Tra i film in programma spicca Break on Through, la storia della giovane e determinata Margo Hayes che, da climber semisconosciuta, diventa la prima donna al mondo ad aver arrampicato su una via di grado 9a, tra i più difficili in assoluto. Grinta, determinazione e costanza gli ingredienti del suo successo. In Notes from the Wall, gli alpinisti belgi Sean Villanueva O'Driscoll, Nicolas Favresse e Siebe Vanhee sfidano "El Regalo de Mwono", una via di 1.200 metri sul lato est della Torre Centrale delle Torres del Paine, tra le più impegnative della Patagonia. È invece un “bambino prodigio” il protagonista di The Far Out: Kai Jones, che regala indimenticabili evoluzioni sugli sci e pensa come superare se stesso “senza far spaventare troppo la mamma”.

INFORMAZIONI
Le città coinvolte sono Aosta, Torino, Novara, Cuneo, Biella, Milano, Bergamo, Varese, Saronno, Lecco, Casatenovo (Lc), Morbegno, Brescia, Genova, Rovereto, Bolzano, Treviso, Padova, Vicenza, Verona, Trieste, Udine, Bologna, Parma, Firenze, Pisa, L'Aquila, Roma, Napoli. Per saperne di più vai al sito del festival
 

Il Touring Club Italiano sostiene i borghi dell’entroterra

SCOPRILI TUTTI
 

Aiutaci a valorizzare i piccoli borghi italiani e a promuovere un turismo sostenibile 

DIVENTA SOCIO