Scopri il mondo Touring

Più di 35 i convogli storici previsti in Lombardia. Fino a ottobre

In treno a vapore verso i laghi delle Prealpi

di 
Renato Scialpi
17 Maggio 2019
Una giornata di sole e il paesaggio che scorre dai finestrini di una vettura ferroviaria d’epoca, trascinata al ritmo degli stantuffi di una locomotiva a vapore. Sono gli ingredienti ideali per esplorare i gli angoli meno noti dei laghi lombardi, grazie all’iniziativa congiunta di Fondazione FS, Ferrovie Nord Milano, Trenord e Regione Lombardia che prevede oltre 35 convogli turistici speciali diretti verso i laghi lombardi.



Tre le direttrici principali dei convogli:

Sebino Express (9 giugno, 7 luglio, 1, 22 e 29 settembre), con partenza da Milano Centrale verso le sponde occidentali del Lago di Iseo, a Paratico Sarnico, percorrendo la ferrovia turistica che origina a Palazzolo dell’Oglio;
 
Lario Express (2 e 30 giugno, 8 settembre e 6 ottobre), con partenza da Milano Centrale e approdo a Como e Lecco;
 
Iseo Express (26 maggio, 23 giugno e 15 settembre) con partenza da Brescia e arrivo a Pisogne, sulla sponde orientale del lago d’Iseo.



In più il 16 giugno Ferrovie Turistiche Italiane, in collaborazione Fondazione FS e Navigazione lago Maggiore, propone la Festa d’estate sul lago Maggiore che prevede dapprima il percorso con treno a vapore da Milano a Stresa (con fermate a Milano Certosa, Rho e Legnano) e poi escursioni in battello a scelta dei passeggeri verso l’isola Bella, l’isola dei Pescatori e l’eremo di S. Caterina del Sasso (nella foto sopra). Il ritorno avviene poi alle luci del tramonto con arrivo a Milano Centrale quando comincia a calare la penombra sotto le storiche volte della stazione.



Tutte le corse dei treni storici sono svolte utilizzando locomotive a vapore Gr. 740 accuratamente restaurate e vetture d’epoca, tra cui le caratteristiche “Centoporte” che hanno segnato la storia del trasporto in Italia a far data dagli anni Trenta.

Nel video che segue, realizzato due anni fa alla Stazione Centrale di Milano, un treno a vapore turistico in manovra tra i convogli ad alta velocità.

 
 
Info: nella sezione “Viaggi ed eventi” del sito fondazionefs.it oppure nella sezione Trenoblu di ferrovieturistiche.it