Scopri il mondo Touring

Dall'1 al 3 novembre Ride with a Mission, il primo tour solidale per portare acqua potabile nelle scuole africane

In bici da Modena a Roma per aiutare il Senegal

di 
Barbara Gallucci
29 Ottobre 2018
 
Quando i ciclisti pedalano non solo per il piacere di farlo ma con un obiettivo benefico vanno incoraggiati ancora di più. Dal 1° al 3 novembre è possibile sostenere un importante progetto con una tre giorni in sella, da Modena a Roma: si chiama Ride with a Mission Tour 2018 e lo scopo è quello di raccogliere fondi per portare l'acqua potabile a 10 scuole del distretto di Tenghory in Senegal.  

Che pedalare faccia bene è ormai assodato: in questo caso farlo diventa ancora più salutare.
 
 
Tre le tappe previste: da Modena a Firenze il 1° novembre (circa 160 chilometri), da Firenze a Orvieto il 2 (circa 220 chilometri) e da Orvieto a Roma il 3 (circa 135 chilometri). Non proprio una passeggiata, ma è possibile decidere anche di fare una sola tappa in compagnia degli atleti di IRD Squadra Corse, freschi vincitori del titolo mondiale a squadre Red Hook Criterium 2018 più alcuni ospiti speciali che incroceranno la carovana ciclistica sul percorso.
 
 
L'iniziativa nasce da IRD Squadra Corse con Fondazione Acra, organizzazione no profit che dal 1968 realizza progetti di sviluppo in aree del mondo disagiate, e Wami, Water with a Mission, acqua in bottiglia che sgorga in Italia ma nata per contribuire alla realizzazione di progetti idrici in villaggi bisognosi africani.

INFORMAZIONI
- Per info sui progetti Acra e Wami: acra.itwa-mi.org.
- Per partecipare alla Ride With a Mission contattare la pagina Facebook dell'evento.