Scopri il mondo Touring

Parti con noi! Itinerari straordinari ed esperienze speciali

I viaggi del Club di novembre 2018: Algeria, Birmania ed Ecuador

27 Giugno 2018
Dove vi portiamo in viaggio nell'autunno del 2018? Ecco una selezione dei Viaggi del Club, che sono affidati all’esperienza e alla competenza del Quality Group, una delle realtà più conosciute e di prestigio nel panorama italiano dei tour operator.
 
Ricordiamo che il catalogo dei Viaggi del Club 2018 è online e presso tutte le agenzie di viaggi: si tratta di 80 viaggi, alla scoperta di quattro continenti e di un numero incredibile di Paesi, tutti di alto profilo culturale e con un approccio alle destinazioni pensato per chi ama conoscere il mondo nelle sue tante sfaccettature. Sono garantiti, nella maggior parte dei casi, accompagnatori dall'Italia e guide locali di lingua italiana.
 
Nel catalogo 2018 è stata introdotta una nuova formula di viaggi, la Flexi, che prevede tour flessibili e adatti alle esigenze di mercato, con la presenza di guide locali sul posto. I viaggi Flexi affiancano i viaggi Classic (itinerari ad alto contenuto culturale con partenza dall’Italia a data fissa e con accompagnatore esperto), i Viaggi Evento (studiati per vivere delle esperienze uniche e talvolta irripetibili in occasione di tradizioni, festività o eventi) e gli Smart (pensati per chi desidera muoversi in modo più disinvolto, personalizzando le visite secondo i propri gusti e interessi).
 
Per programmare la vostra prossima scoperta ecco tre magnifici itinerari del catalogo 2018: Algeria, Birmania ed Ecuador. Molti altri, anche nello stesso periodo, li trovate sui cataloghi!
 

 
ALGERIA, I TESORI ROMANI - VIAGGIO CLASSIC
Partenza: 4 novembre 2018; 9 giorni/8 notti
 
Perché tornare dall'altra parte del Mediterraneo e visitare l'Algeria? Perché le testimonianze romane sono moltissime, ben conservate e inserite in un bellisimo paesaggio costiero. Un viaggio dunque soprattutto per gli appassionati di archeologia, che nei nove giorni di visita verranno guidati da un archeologo che conosce a menadito storia e luoghi e che porterà alla scoperta di straordinari siti ancora poco conosciuti, spesso patrimonio Unesco.

Tra le verdi vallate e il blu del Mediterraneo, si scopriranno Djamila (dal berbero "la più bella"), ben conservata, e Tipasa (con le vie costellate di palme che scendono verso il mare), luogo preferito dello scrittore Albert Camus; ma anche la fortezza di Lambese, il sito di Tiddis e Annaba, dove morì Sant'Agostino. Timgad lascerà a bocca aperta: città fondata dall’imperatore Traiano nell’anno 101, per vastità e importanza risulta tra le meglio conservate, con cinta muraria ed edifici le cui colonne ed archi di innalzano al cielo. Non mancherà l'esplorazione di Algeri, con il museo archeologico, la medina, la moschea di Ali Bichnine (secondo la tradizione costruita da un pirata italiano nel 1623), il quartiere delle case turche, la risalita in funicolare al Giardin d'Essay e la passeggiata nel bellissimo quartiere francese.
 

 
BIRMANIA E LE ETNIE DELLO SHAN - VIAGGIO CLASSIC
Partenza 12 novembre 2018; 11 giorni/8 notti
 
Birmania (Myanmar). Un Paese che soltanto recentemente si è aperto al turismo e si è reso accessibile ai viaggiatori. Ma non per questo un Paese difficile da esplorare, anzi: la gente è cordiale e sorridente, le infrastrutture sono buone, il cibo è ottimo. E le meraviglie da vedere innumerevoli - contate che la Birmania è grande due volte l'Italia!

L'itinerario "Classic" porta alla scoperta di molte zone del Paese. Ci sono le città imperdibili, a partire da Yangon, con visita della Shwedagon Pagoda, simbolo del credo buddista, e da Mandalay, capitale dell’ultima monarchia birmana. Ci sono i templi più famosi del Paese, quelli di Bagan, l'antica capitale e culla della cultura birmana. E poi ci sono i luoghi meno noti, dove vivere esperienze irripetibili: il fiume Irrawaddy, su cui si naviga tra templi e pagode; il monastero di Mahagandayon ad Amarapura, dove si possono vedere centinaia di monaci consumare il loro pasto in silenzio; il Ponte di U Bein, il più lungo ponte realizzato in legno tek.

Il tour prevede anche vari momenti di contatto con le popolazioni locali. Sulle sponde lago Inle si visiterranno le varie tribù che abitano nella zona, tra cui quella delle donne giraffa; ed è organizzato un pernottamento al villaggio di Yandabo, famoso per le sue terracotte, dove si potrà osservare da vicino la vera vita di un paese tipico birmano situato sulle sponde del fiume Irrawaddy: un momento di autenticità da portare a casa. 

I prezzi sono ancora bassi: approfittatene!


 
ECUADOR: DALLE ANDE ALLE GALAPAGOS - VIAGGIO CLASSIC
Partenza: 22 novembre 2018; 14 giorni/12 notti
 
Un Paese piccolo, eppure straordinariamente vario: l'Ecuador lascia a bocca aperta per le meraviglie naturalistiche (in primis le isole Galapagos), ma anche per le reminescenze del passato. L'itinerario proposto parte dalla capitale Quito e scende lungo la Avenida de los Vulcanes attraversando città coloniali, antichi villaggi, mercati dal sapore autentico, parchi montani fino alla costa del Pacifico. Per finire poi con una crociera-spedizione di 5 notti tra le Isole Galapagos, per un incontro ineguagliabile con tartarughe, iguane, sule, otarie e numerosissime altre specie animali.

In due settimane rimarrete a bocca aperta di fronte alla mille sollecitazioni che vi verranno offerte da questa terra fantastica. I musei etnografici ed archeologici precolombiani di Quito e Cuenca, visitati insieme a un archeologo; le imponenti vette delle Ande, in mezzo alle quali si nascondono scintillanti laghi vulcanici, come la laguna Quilotoa; la fauna delle Galapagos, vero e proprio eden primigenio, dove mammiferi, uccelli e rettili non hanno alcuna paura dell'uomo e si lasciano avvicinare a pochi passi. Vi sentirete esploratori, novelli Darwin pronti a sbarcare su una nuova terra. 
 
Tra l'altro, per la visita all'arcipelago il Viaggio del Club ha prenotato uno yacht di categoria Superior, con solo 20 cabine: garanzia di ottimo servizio e di comodità assicurata. 

Qui sotto il webinar realizzato a giugno con Francesco Vitali, product manager di Quality Group che ha organizzato il viaggio: vi verrà voglia di partire... 
 
 
INFORMAZIONI
Tutte le informazioni sugli itinerari 2018, compresi i costi e vari altri dettagli, sono sul sito dei Viaggi del Club, dove sono sfogliabili anche i cataloghi.

Ricordiamo che per partecipare a un Viaggio del Club è necessario associarsi al Touring Club Italiano e che tutti i viaggi sono prenotabili presso Punti Touringagenzie di viaggio succursali e l'intera rete agenziale italiana.