Scopri il mondo Touring

C’è tempo fino alle 12 di martedì 11 dicembre per vincere uno dei 1.416 pass riservati ai neomaggiorenni italiani

Hai 18 anni? Vinci un Interrail con DiscoverEU

di 
Tino Mantarro
5 Dicembre 2018
In fatto di viaggi ogni generazione di diciottenni ha i suoi riti di passaggio. Per alcuni è stato il grande viaggio via terra verso il Nepal lungo le rotte dell’Hyppie trail. Per altri l’Interrail, il pass ferroviario che permetteva di scoprire l’Europa liberamente. Oggi, forse, è la semplicità di prendere un qualunque volo low cost per allargare i propri orizzonti. Bus, treno o aereo in definitiva poco conta: quel che davvero è importante è farsi contagiare fin da ragazzi dal virus del viaggio. Poi crescendo ognuno lo declina come meglio crede.
 
 
IL CONCORSO
Ed è proprio per contagiare più giovani possibili che l’Unione Europea la scorsa estate ha lanciato il programma DiscoverEU, mettendo in palio migliaia di pass Interrail con cui viaggiare gratis in tutta Europa. Alla prima tornata di candidature hanno partecipato 100.480 giovani di tutta Europa e almeno 15mila hanno vinto un biglietto.
 
Un successo di tali proporzioni che non si poteva non replicare. Così è stato bandito un altro concorso destinato ai 18 per vincere uno dei 12mila InterRail messi in palio. Per iscriversi sul sito youdiscover.eu/ c’è tempo fino alle 12 di martedì 11 dicembre. Per l’Italia in questa seconda tornata sono a disposizione 1.416 pass Interrail, Chi può partecipare? Chi ha 18 anni al 31 dicembre 2018, e quindi è nato tra il 1° gennaio 2000 (incluso) e il 31 dicembre 2000 (incluso) ed è in possesso della cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione europea.
 
 
INTERRAIL PER TUTTI
Ma oggi non serve più essere appena maggiorenni per intraprendere un viaggio in Interrail, perché ormai da diversi anni viaggiare in treno non ha età. Dal 1998 non c’è limite massimo d’età, anche se ancora si pensa sempre che sia un viaggiare da ragazzini. Invece è un modo assai comodo di muoversi – da centro città a centro città – senza dover combattere con le regole dei bagagli da imbarcare in aereo, le code ai controlli di sicurezza in aeroporto e le tariffe intelligenti dei biglietti aerei che non riesci mai a conquistare.
 
E poi, in un periodo in cui l’Europa è messa in discussione, l’Interrail rimane uno dei pochi progetti che punta ostinatamente a unire. Fornendo a tanti la chiave per uno scambio culturale economico e facile da realizzare. Non solo, per tutto dicembre il pass Interrail (Global pass e One contry pass) è scontato del 15%. Sia che si sia adulti, sia che si sia appena maggiorenni.
 
 
I pass Interrail per tutte le età si possono acquistare anche nel Punto Touring di Milano.