Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • Capodanno in camper in Molise? A Gambatesa si rinnova il rito delle Maitunate

Una nuova area attrezzata per godersi le Feste e la goliardia dei canti tradizionali

Capodanno in camper in Molise? A Gambatesa si rinnova il rito delle Maitunate

di 
Fabrizio Milanesi
13 Dicembre 2017
Un’area per camper e caravan nuova di zecca. Questo il regalo che per il prossimo Natale il comune molisano di Gambatesa, in provincia di Campobasso, ha confezionato per tutti gli appassionati del turismo in libertà che ogni inverno accorrono per le tradizionali “Maitunate” di fine d’anno.
 
L’area - realizzata con il contributo di Associazione Produttori Camper - era attesa da tempo, da quando nel 2015 Gambatesa si era aggiudicata un Bando APC destinato ai “Comuni del Turismo in Libertà”. Una vittoria guadagnata sul campo grazie all’attrattività di un territorio dal fascino bucolico, cui si aggiunge l’importanza del passaggio di due vie di comunicazione tra Abruzzo e Puglia, i tratturi Pescasseroli-Candela e Castel di Sangro Lucera.
 
Se avete un camper, pensate a un’assicurazione con Linea Strada InCamper, il prodotto innovativo e conveniente di Vittoria Assicurazioni dedicato al mondo del camper!

Per richiedere un preventivo personalizzato, basta andare sul sito www.rcamper.it o chiamare il numero verde 800 403060: in pochi minuti potrete scoprire i vantaggi esclusivi dell'offerta ed acquistare direttamente la vostra assicurazione!
 
A loro oggi viene destinata un’area comunale attrezzata, nei pressi dello stadio “G. Venditti” e soprattutto a ridosso del centro storico. Quindici piazzole sono distribuite su manto erboso e l’accesso è consentito tutto l’anno  gratuitamente. In più c’è uno spazio per pic-nic, uno per il carico e scarico delle acque. Sono ammessi gli animali ed è garantita l’illuminazione notturna. Quale occasione migliore per inaugurarla delle feste di Natale e delle Maitunate di fine d’anno?
 

Con il Touring hai vantaggi esclusivi per le tue vacanze

SCOPRILI TUTTI
 
Gambatesa (Cb) ospita da secoli la tradizionale notte delle Maitunate
 
LE MAITUNATE, ISTRUZIONI PER L’USO
Le Maitunate sono una tradizione del folclore molisano che coinvolge da sempre anche i comuni di Puglia, Campania e Abruzzo. Sulle tracce dei pastori che sulle vie della transumanza alleviavano la fatica divertendosi in canti, nenie e filastrocche, il 31 di dicembre si rinnova il rito notturno celebrato da gruppi sparsi di paesani che fino all’alba improvvisano ritornelli e melodie per le vie della città, chiedendo un bicchiere o un dolce con qualche (molte?) concessione alla goliardia.
 
Sarà la vocazione a “terra di mezzo” che ha eletto il territorio di Gambatesa come meta apprezzata dalla comunità dei camperisti che da 9 anni accorrono al Raduno delle Maitunat, organizzato dall’associazione “I Maitunat” di Gambatesa e il Club Campeggio Molise tra il 31 dicembre e il 2 gennaio. Oltre l'evento il Matese riserva ai suoi ospiti una natura ancora intatta e il Castello di Capua di Gambatesa, tra i più suggestivi di tutto il Molise, decorato con il ciclo di affreschi cinquecenteschi di Donato da Copertino che valgono il viaggio.
 
 
Fuori dall'abitato si può programmare una giornata sulle rive del lago d’Occhito: un lago artificiale, derivante dallo sbarramento delle acque del fiume Fortore e che separa il Molise dalla Puglia. 
 
 
 

Associati al Touring per avere offerte esclusive e 1100 euro di buoni sconto per le tue vacanze in tutta Italia 

DIVENTA SOCIO