Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • Camper: come sostare in 100 strutture rurali e scoprire il territorio

L'idea della start up Agricamper Italia, che promuove una formula di viaggio esperienziale e sostenibile a soli 29 euro all'anno

Camper: come sostare in 100 strutture rurali e scoprire il territorio

27 Febbraio 2020
L'idea è semplice e vincente. E i camperisti, ne siamo sicuri, la apprezzeranno subito. Si riassume in poche parole: al costo di 29 euro all'anno, chiunque si muova con un camper potrà sostare gratuitamente per 24 ore in oltre 100 strutture private diffuse in tutta Italia. Non male, vero?

La nuova piattaforma si chiama Agricamper Italia ed è nata da una intuizione di una giovane imprenditrice francese, Pauline Nava. «In Francia ero abituata a salire sul mio Volkswagen T2 Westfalia del 1974 e partire alla scoperta delle regioni, mossa dal profondo spirito di libertà che il viaggio in van, in camper riesce a concedere» racconta. «Quando mi sono trasferita in Italia cinque anni fa, insieme alla mia famiglia, mi sono resa conto che non esisteva ancora nel Paese una rete che consentisse di vivere un’esperienza di viaggio più a contatto con la storia, le tradizioni, il territorio di ogni singola regione. Così ho deciso di dar vita ad Agricamper Italia per offrire ai tanti camperisti la possibilità di fruire di una rete che garantisse accoglienza, originalità, sapori nostrani e attenzione per la sostenibilità».
 

Tra le strutture che hanno aderito alla piattaforma fattorie, aziende agricole e vitivinicole, agriturismi e altre attività ricettive. L'idea è che entrando in contatto con i proprietari della struttura i camperisti avranno anche l’occasione di scoprirne le caratteristiche, ricevere suggerimenti sulle “chicche” del luogo, assaggiarne le eccellenze culinarie e, perché no, sostenere l'economia locale acquistando i prodotti tipici. Fanno parte della rete anche la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, Unionbirrai, Yescapa, Camperisti italiani, ACTItalia.


Qualche esempio? Con Agricamper si può pernottare all’interno dell’azienda vitivinicola La Cantina del Vesuvio, dove si passeggia tra i vigneti, si visita la cantina, si degusta la produzione di Lacryma Christi del Vesuvio e ci si cimenta in corsi di cucina. Oppure in provincia di Roma, a Genazzano, dove l’azienda agricola biologica e agriturismo La Sonnina ospita i camperisti coinvolgendoli in attività didattiche, ricreative e sociali all’interno della Fattoria Educativa, laboratorio con l’obiettivo di promuovere i valori che caratterizzano la vita associativa della realtà agricola biologica. O ancora in Veneto, nel cuore della Valpolicella, dove l'azienda vitivinicola Villa Spinosa accoglie i viaggiatori nella maestosa villa padronale ottocentesca immersa tra i vigneti di collina del cru Jago, Figari e Costa del Buso per offrire degustazioni e visite guidate.
 
 
INFORMAZIONI
 

Con il Touring hai vantaggi esclusivi per le tue vacanze

SCOPRILI TUTTI
Sito web www.agricamper-italia.com; a breve sarà rilasciata anche un'App (Android e iOS) con schede dettagliate delle strutture ricettive, servizi e prodotti proposti, commenti e foto ma anche percorsi di accesso, indirizzi di riferimento e coordinate GPS.
 
 
 
 
 

Associati al Touring per avere offerte esclusive e 1100 euro di buoni sconto per le tue vacanze in tutta Italia 

DIVENTA SOCIO