Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • Algeria, tra archeologia e deserto: uno straordinario viaggio con il Touring

Dal 24 marzo al 2 aprile, un'immersione nel Paese nordafricano

Algeria, tra archeologia e deserto: uno straordinario viaggio con il Touring

26 Gennaio 2023

Si torna in Algeria! Dopo tanti anni, anche il Touring - in collaborazione con il tour operator Kel12-Viaggi Levi - torna nel Paese nordafricano. Un viaggio, quello organizzato in esclusiva per i soci Touring dal 24 marzo al 2 aprile 2023, che vuole unire l'affascinante parte nord del paese, ricca di testimonianze archeologiche, con la spettacolarità della natura del deserto del Sahara.
 
Quelli dei siti archeologici algerini sono nomi ancora poco noti, che tuttavia riservano grandi suggestioni dello splendido passato romanoDjemila, posta in uno scenario splendido tra le montagne, con edifici molto ben conservati; Lambaesis, accampamento fisso della Terza Legione Augustea; Timgad, forse il più bel sito dell’Algeria romana, fondata come città ideale dall’imperatore Traiano nel primo sec d.C. e dominata dell’imponente arco a lui dedicato; Tipasa, con i resti della città che lambiscono le acque del Mediterraneo.


Djemila, Algeria
 
Ci si sposta poi al Sud nel centro del deserto del Sahara: qui con i fuoristrada ci si addentra tra le stupende formazioni rocciose di arenaria scolpite dal vento e dalla sabbia in forme sempre diverse. Le grandi dune dell’Erg Admer sono la vera essenza del deserto: forme dolci e sensuali che non possono non ammaliare.



L'itinerario di 9 giorni comprende tre voli interni (Algeri-Constantine, Algeri-Djanet e Djanet-Algeri) e pernottamenti in tre città diverse (Constantine, Algeri e Djanet). In particolare sono previsti: 
- la visita alla città di Constantine, dove si pernotterà tre notti, con il suo museo archeologico, i palazzi e la kasba arroccata su una spettacolare falesia rocciosa; 


Constantine, Algeria
 
- la visita agli stupendi siti archeologici di Tiddis, Lambaesis, Timgad, Djemila, Tipasa, oltre che del Museo archeologico di Cherchell;
- il passaggio per gli spettacolari monti dell'Atlante, verdi e fioriti nei mesi primaverili; 
- la visita alla città di Algeri, con gli edifici di architettura moresca, la kasba, i palazzi ottomani, il Mueso del Bardo, la cattedrale francese; 
- tre giorni interi nel deserto, tra dune di sabbia rossa, guglie di arenaria, archi, wadi, gole popolate da flora autoctona, bacini di acqua cristallina e opere d'arte preistoriche; la base sarà nella città di Djanet, da cui ci si muoverà ogni giorno alla scoperta di una zona diversa del deserto, in particolare l'Erg Admer e Terarat; la guelta di Essendilene; la zona del Timras e di Tikabaouine.

Un viaggio, in poche parole, davvero straordinario! Siete pronti a partire con noi?


Timgad, Algeria

INFORMAZIONI
- Il programma dettagliato e l'itinerario del viaggio Touring in Algeria dal 24 marzo al 2 aprile si trovano su questa scheda dedicata. Il viaggio è per tutti i soci Touring - chi non è socio può diventarlo contestualmente alla prenotazione. 
- Il viaggio è acquistabile in esclusiva presso i Punti Touring e le Agenzie Succursali, cui ci si può rivolgere per ogni informazione. 
- Per il catalogo di tutti i Viaggi Touring 2023, si veda la pagina dedicata.


Tipasa, Algeria