Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • Al museo Bagatti Valsecchi di Milano una mostra per incontrare i protagonisti di '800 e '900

Dal libro degli ospiti di casa un allestimento multimediale, e tra i protagonisti un fondatore del Tci

Al museo Bagatti Valsecchi di Milano una mostra per incontrare i protagonisti di '800 e '900

di 
Fabrizio Milanesi
12 Novembre 2018
Dona

Chi di noi non ha mai messo il naso tra le pagine manoscritte nel librone delle firme alla fine di una mostra? Frasi accennate, dediche, allusioni, ringraziamenti, vezzi di calligrafia, bozzetti che nascondono biografie e storie.
 
Se questi libri appartengono a una delle più antiche e visitate case-museo milanesi, quello che ne può scaturire è persino una iniziativa dalle mille sfaccettature. Sono stati bravi i curatori della casa-museo Bagatti Valsecchi a creare “Mettici la firma”, un’installazione digitale che prende spunto dalle firme lasciate sui libri degli ospiti per raccontarne volti e storie sulle pareti della sala mostre.
 
Dal 13 novembre 2018 al 10 marzo 2019 attraverso proiezioni e filmati, i visitatori di oggi potranno incontrare alcuni dei personaggi che, a partire dal 1886, visitarono la dimora di via Gesù, tappa irrinunciabile del soggiorno milanese per tanti intellettuali, esponenti dell’alta società internazionale e personalità emblematiche degli anni a cavallo tra Otto e Novecento.
 
L'invito sul libro degli ospiti di Casa Bagatti Valsecchi / foto Bagatti Valsecchi (dal profilo Instagram)
 
Tra i tanti si potrà “incontrare” anche Federico Johnson, fondatore nel 1894 del Touring Club Ciclistico Italiano nel 1894 con Luigi Bertarelli e altri 55 soci. Quel Johnson che già nel 1870 con i fratelli Giuseppe e Fausto Bagatti Valsecchi diede vita al Veloce Club, sull’onda dell’entusiasmo pionieristico per il velocipede. L'Archivio storico del Tci ha contribuito all’installazione con materiali e immagini d’epoca originali.
 
Ai visitatori più curiosi è stata lanciata la sfida a tornare in museo ogni 15 giorni. Saranno seminati tra le sale della Casa oggetti-indizio di visitatori famosi e il pubblico dovrà indovinare di chi si tratta compilando una cartolina con la soluzione e i propri dati. I vincitori saranno ricontattati e omaggiati con premi e biglietti omaggio.
 
L’installazione è il primo passo di un processo più ampio che vede l’indicizzazione e la digitalizzazione dei tre Libri degli ospiti. Al termine del lavoro, dal sito del Museo, sarà possibile per chiunque scoprire per nome o data chi ha visitato la Casa Artistica Bagatti Valsecchi.
 
INFO E CONTATTI
Mettici la firma. Storie e personaggi dal libro degli ospiti di casa Bagatti Valsecchi
Museo Bagatti Valsecchi, Via Gesù 5 – Milano
14 Novembre 2018 – 10 Marzo 2019
L’installazione è compresa nel biglietto d’ingresso
Dona