Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • A Terni, in Umbria, il Natale ruota intorno all'arte e alla tradizione dei presepi

Fino al 6 gennaio la manifestazione "Terni in presepe, il grande racconto della Natività"

A Terni, in Umbria, il Natale ruota intorno all'arte e alla tradizione dei presepi

14 Dicembre 2020
Fino al 6 gennaio nel capoluogo umbro è in programma "Terni in presepe", un percorso all’insegna dell’arte presepistica tra musica, canti e tradizioni. Relizzata dall'associazione Tempusvitae, la manifestazione intende valorizzare il presepio artistico tradizionale e le tematiche a esso collegate, attraverso la riproduzione artistica della nascita di Gesù e la promozione dei valori universali che questa reca con sé.

Il presepe è una delle manifestazioni più antiche riguardanti il Natale: la tradizione vuole che a realizzarlo per la prima volta fu San Francesco d'Assisi, che nella notte del 24 dicembre 1223 lo ricreò a Greccio, oggi in provincia di Rieti (la località è molto vicina a Terni).   "Tra i nostri obiettivi" scrivono gli organizzatori "quello di diventare un punto di riferimento annuale per il turismo presepiale a Terni cercando di rendere la città accogliente e capace di trasmettere alcuni valori fondamentali dei rapporti nella famiglia e nella società. E poi la certezza che ci sia il bisogno di un ritorno alla manualità, di far uscire da ognuno di noi la fantasia e la creatività".


Terni in Presepe - Un presepe dell'edizione 2019/2020

Le esposizioni si tengono innanzitutto al Cenacolo San Marco (via del Leone/piazza dell’Olmo), ovvero l’antica chiesa di San Cassiano, nonché nella sede dell'associazione Tempus Vitae (via San Tommaso 9); e poi in alcuni luoghi-simbolo della città di Terni, sedi di enti pubblici e non: Fondazione Carit; Cattedrale di Terni; Chiesa di San Francesco; Prefettura/Provincia; Questura; Comune; Biblioteca Comunale; Stazione FFS (Chiesa); Camera di Commercio; Archivio di Stato; Mensa Caritas San Valentino; RSA Salus Collerolletta; Papigno; Chiesa Santa Maria Maggiore a Collescipoli; Chiesa San Giuseppe Lavoratore Terni (Cospea). Anche i commercianti del centro sono parte attiva di “PresepInVetrina” ospitando alcune composizioni, tra diorami e presepi aperti, realizzati dai maestri presepisti.


Terni in Presepe - Un presepe dell'edizione 2019/2020

Tra i tanti eventi collegati, previsti anche un concorso fotografico, alcuni laboratori online per bambini delle classi primarie, un laboratorio di arte presepistica e, domenica 20 dicembre, un webinar di approfondimento teorico dedicato a "Storie e leggende sui personaggi più famosi (e non) del presepe italiano": un momento per grandi e piccoli, riuniti dalla passione per una forma d’arte millenaria, tra fede, folclore e tradizione.

INFORMAZIONI
Terni in presepe, fino al 6 gennaio 2021. Sito web www.terninpresepe.it