Scopri il mondo Touring

Sculture, dipinti e disegni inediti e la ricostruzione dell'atelier dello scultore svizzero

A Parigi il nuovo museo dedicato all'arte di Giacometti

di 
Fabrizio Milanesi
26 Luglio 2018
Dona
La Francia, il quartiere di Montparnasse e l’arte di Alberto Giacometti, un matrimonio appassionato che ha acceso di fermenti culturali il 900, e che a Parigi si rinnova con la nascita del Giacometti Institute, inaugurato il 20 giugno scorso in un antico palazzo storico al numero 5 di rue Victor-Schoelcher.
 
Nasce così un nuovo, importante, museo nella capitale francese: 350 sculture, 90 dipinti, 2000 disegni, oltre alla ricostruzione fedele dello studio dello scultore.  A credere nell’operazione la Fondation Alberto et Annette Giacometti di Parigi creata nel 2003, che possiede la più grande collezione al mondo di opere. Insieme alla direttrice artistica della Fondazione di famiglia hanno ripensato gli spazi dell’hôtel particulier in stile Art Deco che ospitò per qualche tempo anche il laboratorio di Pablo Picasso.

Anche se privo dell’allure del suo storico studio di rue Hippolyte Mindron 46, l’architetto Pascal Grasso ha provato a ricrearne fedelmente il caos creativo instalando alcune delle ultime e inedite opere dell’artista, alcune in gesso e argilla, i mobili autentici e le pitture murali. Ad animare lo spazio saranno le iniziative programmate dalla Fondazione, esportate poi in Francia e nel mondo, con il duplice obiettivo di allargare la conoscenza di Giacometti in Paesi che mai prima hanno ospitato le sue opere, come Turchia, Canada, fino all’estremo Oriente.
 
La ricostruzione dell'atelier di Giacometti /foto Succession Giacometti
 
In preparazione sono mostre temporanee e retrospettive su Giacometti, di cui verrà raccontato ovviamente non solo lo sguardo e la produzione artistica, ma anche l’intreccio con il mondo intellettuale e le produzioni più recenti di artisti in cui si legge una sua forte eredità. L’attesa per ora è però oltreoceano, a New York, dove il Guggenheim (in collaborazione con la Fondazione Giacometti), mette in mostra fino al 12 settembre la più importante retrospettiva dedicata a Giacometti.
 
INFORMAZIONI E CONTATTI
Institut Giacometti, 5, Rue Victor Schoelcher, 75014 Paris 
Aperto da mercoled' a domenica, dalle 10 alle 18. Il martedi aperto dalle 14 alle 1. Chiuso lunedì.
Obbligatoria la prenotazione.
Vai al sito ufficiale fondation-giacometti.fr
Dona