Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • Tevere Day, il 17 ottobre con il Touring alla scoperta del "fiume biondo" di Roma

Tanti itinerari gratuiti e sei passeggiate sulle sue sponde con i nostri soci volontari

Tevere Day, il 17 ottobre con il Touring alla scoperta del "fiume biondo" di Roma

14 Ottobre 2021
Più di 80 enti coinvolti per una manifestazione che vuole affermare la voglia di cittadini, associazioni, enti nel vedere il Tevere sempre più tutelato e sostenibile per il futuro. Al via la terza edizione del Tevere Day in programma a Roma domenica 17 ottobre. Un’iniziativa cui collabora anche il Touring, con entusiasmo, grazie ai soci volontari del Club di territorio di Roma che propongono sei passeggiate culturali lungo il Tevere.
 
II Tevere è il più antico monumento e patrimonio della Capitale, e il Tevere Day, nato con l’obiettivo e la volontà di riqualificarlo, rigenerarlo e viverlo, è diventato l’evento più grande mai realizzato e dedicato al Tevere e al suo rilancio. Un successo registrato anche per i temi sociali che sa porre all’attenzione dell’opinione pubblica. Quest’anno il tema del Tevere Day è l’accessibilità. Inutile lavorare per il suo ripristino e per una nuova sostenibilità se una fascia di persone, i disabili, ne resta esclusa, e questo tema sarà affermato da tutti i partecipanti. Moltissime le iniziative che animeranno la giornata, tra momenti di sport, musica e passeggiate culturali: per esempio la discesa del fiume con barche e canoe; le esibizioni di pattinaggio artistico, freestyle e lo skatepark sul e sotto il Ponte della Musica; il corteo di bici de il Sentiero Pasolini; le iniziative del WWF per scoprire la biodiversità del fiume; i tour cineletterari di Roma Slow Tour.
 
Punta di diamante, il programma, ricco di eventi tra cui spicca quest’anno l’apertura del nuovo ingresso da fiume del Parco archeologico di Ostia antica, che sarà inaugurato proprio il 17 ottobre, in occasione del Tevere Day, creando una premessa importante per la ripresa della navigabilità turistica e la fruizione dell’immenso patrimonio archeologico di Roma. Alberto Acciari, Presidente Associazione Tevere Day: "Il Tevere è uno degli asset più importanti della città, un’icona mondiale, una risorsa turistica fondamentale, e deve essere fruito da tutti. Assieme al ripristino delle sponde ripristiniamone anche la vivibilità e l’accesso. Quest’anno è ancora più importante che la gente scenda sulle sue sponde ed in acqua, permetterlo a tutti è una missione da condividere senza nessun indugio.”
 
Roma, il Tevere a Ponte Vittorio II
 
IL TOURING CLUB AL TEVERE DAY
II Club di Territorio TCI, come dicevamo, organizza sei suggestivi itinerari gratuiti lungo le sponde del Tevere. Eccoli:
da Ponte Milvio al Ponte della Musica, dal ponte più antico al più moderno per attraversare 2.200 anni di storia sulle rive Tevere;
da Ponte Cavour a Ponte Umberto I, fra Mausolei imperiali e antichi Porti;
da Ponte S. Angelo a Ponte Sisto, luoghi e personaggi lungo il fiume;
da Ponte Fabricio a Ponte Mazzini, per scoprire le attività  e i mestieri che, nel corso dei secoli, si sono sviluppati sul fiume e che sono stati fondamentali nella vita economica e sociale della città;
da Ponte Sublicio a Ponte Fabricio passando per il Velabro, culla di Roma;
da Ponte Sublicio a Ponte Cestio, raccontando gli accessi fluviali a valle della città tra elementi archeologici, culturali e ricordi letterari.

La prenotazione è obbligatoria; tutti i dettagli e le modalità di prenotazione sulla nostra scheda dedicata.
 
Il Tevere a Ponte Sisto / foto Getty Images
 
INFORMAZIONI
- Per conoscere i dettagli della manifestazione vai alla pagina facebook di Tevere Day.
- Il programma di Tevere Day 2021 è scaricabile qui in allegato