Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • "Passo passo", il podcast che racconta passato, presente e futuro del nostro Paese attraverso gli occhi del Touring Club Italiano

Cinque episodi in uscita a partire dal 17 novembre su tutte le app free

"Passo passo", il podcast che racconta passato, presente e futuro del nostro Paese attraverso gli occhi del Touring Club Italiano

17 Novembre 2022
Un podcast per raccontare passato, presente e futuro del nostro Paese attraverso gli occhi del Touring Club Italiano. È Passo Passo, la nuova serie di Chora Media realizzata in collaborazione con Touring, disponibile dal 17 novembre su tutte le app free (qui i link a SpotifySpreaker, Apple Podcast).  
 
Che cosa racconta Passo Passo? Racconta il viaggio dell'associazione attraverso la storia di un'Italia inizialmente unita solo sulla carta, in cui 57 velocipedisti milanesi, la sera dell'8 novembre 1894, iniziarono a pedalare per scoprire e far conoscere il Paese. Percorrendo in bicicletta strade dissestate, attraversando diffidenze, guerre mondiali e il boom del turismo di massa, quindi raggiungendo i borghi dell'entroterra e aprendo le porte di luoghi altrimenti chiusi al pubblico, il podcast ripercorre i quasi 130 anni di storia del Touring, cercando di capire come l'associazione abbia contribuito a definire le abitudini e i gusti degli italiani, insegnando agli operatori il "mestiere dell'accoglienza" e a tutti noi a viaggiare e a prenderci cura del nostro Paese come bene comune. Ascoltando i cinque episodi, si scoprirà come, tra innovazioni e intuizioni geniali, l’Italia abbia cambiato il suo approccio al turismo e alla promozione del proprio territorio.


foto Archivio Storico Touring Club Italiano

Il podcast è stato realizzato con Chora Media, la podcast company italiana fondata nel 2020 da Guido Maria Brera, Mario Gianani, Roberto Zanco e Mario Calabresi che la dirige. Proprio Calabresi, presentando ieri l'iniziativa, ha detto: "Secondo me il viaggiatore oggi è qualcuno che ama il viaggio più della meta, che ama la scoperta, che è un curioso. Proprio come erano curiosi i pionieri del Touring. Ma allora c'erano mete e itinerari, oggi il viaggio deve essere di ri-scoperta, come fa il Touring con i borghi Bandiera Arancione. Il viaggio si evolve e in questo podcast lo raccontiamo insieme". "Quello che ha da sempre caratterizzato il Touring è stata la passione per la modernità" ha dichiarato Giulio Lattanzi, direttore generale dell'associazione. "I fondatori dell'associazione sono stati dei visionari. Dalle guide alle gite scolastiche, dalla valorizzazione dei borghi alle iniziative culturali con i volontari siamo sempre stati tra i primi. Ecco perché creare un podcast è stata una scelta naturale. Così come naturale è stata la scelta di farlo insieme a Chora Media". 

Le voci di esperti, storici, cartografi, professori così come quelle dei protagonisti attivi, soci, dipendenti e volontari, si alternano nel corso dei cinque episodi, restituendo un racconto corale, che offre all’ascoltatore un affresco del percorso compiuto dall’Italia per la piena valorizzazione e tutela del proprio patrimonio culturale e paesaggistico, ma soprattutto uno sguardo deciso sul futuro, stimolando discussioni aperte rispetto ai temi fondativi dell’associazione, come tutela dell’ambiente e del bene comune. 


Guarene, borgo Bandiera Arancione - foto Comune

INFORMAZIONI
Giovedì 17 novembre esce il primo dei cinque episodi di Passo Passo; i prossimi episodi saranno disponibili ogni giovedì su tutte le app free.
- Per chi preferisce ascoltare il podcast sul web, può farlo qui sotto oppure sul sito di Chora Media oppure sul sito di Spreaker.
- Per chi ha scaricato la app di Spotify, questo il link diretto
- Per chi utilizza Apple Podcast, questo il link diretto.



CREDITS
“Passo Passo” è una serie podcast di Chora Media in collaborazione con Touring Club Italiano. Scritta da Anita Franzon
- La voce è di Cristina Di Canio, autrice e libraia che da sempre viaggia e fa viaggiare attraverso i libri.
- I fonici di presa diretta sono Marco Campana, Andrea Girelli, Aurora Ricci, Filippo Moretti, Daniele Marinelli, David Aliperti, Jonathan Mazzeo e Gianluca Volpi. 
- Le registrazioni in studio sono a cura di Francesco Ferrari per Frigo Studio. 
- La post-produzione e il sound design sono di Davide De Benedetti. 
- La producer è Monia Donati. La cura editoriale è di Graziano Nani. 
- Le musiche addizionali sono su licenza Machiavelli Music e Universal Music Publishing Ricordi srl.