Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • In Sudamerica e in India con i Viaggi del Club: parti con noi nell'autunno e inverno 2019!

Itinerari straordinari ed esperienze speciali

In Sudamerica e in India con i Viaggi del Club: parti con noi nell'autunno e inverno 2019!

27 Giugno 2019
Un autunno speciale, con i Viaggi del Club. Avete sempre sognato di vedere il panorama incredibile di Rio de Janeiro? Desiderate da una vita arrivare a Capo Horn? Vorreste scappare dall'inverno e passare un magico Capodanno in India? Ecco tutte le nostre proposte, da cogliere al volo. 
 
Ricordiamo che il catalogo dei Viaggi del Club, affidati all’esperienza e alla competenza del Quality Group, una delle realtà più conosciute e di prestigio nel panorama italiano dei tour operator, è online e presso tutte le agenzie di viaggi: si tratta di viaggi alla scoperta di quattro continenti e di un numero incredibile di Paesi, tutti di alto profilo culturale e con un approccio alle destinazioni pensato per chi ama conoscere il mondo nelle sue tante sfaccettature. Sono garantiti, nella maggior parte dei casi, accompagnatori dall'Italia e guide locali di lingua italiana.
 
Per programmare la vostra prossima scoperta, dunque, ecco quattro magnifici itinerari del catalogo 2019: tre in Sudamerica - Brasile, Colombia e Argentina (con Cile) - e poi un esotico Capodanno nell'India del Sud. Tutti i dettagli sul catalogo 2019, da scaricare qui!

BRASILE - IL FASCINO TROPICALE DEL NUOVO MONDO
Partenza: 18 novembre; 13 giorni/10 notti
Itinerario
: Rio de Janeiro, Belo Horizonte, Ouro Preto, Congonhas, Tiradentes, Sao Luis, Barreirinhas, Salvador de Bahia e Cachoeira
 
Come potrete intuire dall'itinerario qui sopra, quello proposto dal Viaggio del Club è un Brasile sconosciuto e affascinante, che tocca le città simbolo (Rio de Janeiro, Salvador de Bahia) ma anche moltissime località poco note e naturalmente altrettanto interessanti, passando dal Minas Gerais e arrivando fino ai Lençóis Maranhenses.

Per esempio, chi di voi conosce Cachoeira, gioiello di architettura coloniale portoghese dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco? Una città ricchissima di chiese e palazzi barocchi, così come Ouro Preto, nel Minas Gerais. E poi, vi lasceranno senza parole le dune di sabbia bianca dei Lençóis Maranhenses, vero e proprio spettacolo della natura: si tratta di altissime montagne di sabbia, tra le quali si nascondono lagune di acqua dolce e cristallina. Non mancheranno neppure una escursione in barca a motore sul fiume Preguiça per vedere i macachi, a Mandacaru e a Caburé, una lingua di sabbia tra fiume e oceano.

Ma il Brasile non sarebbe Brasile senza le sue due città più importanti, diverse tra loro ed entrambe bellissime. In particolare, la salita (in funivia!) al Pan di Zucchero, con tutte le colline e le spiagge che si perdono all'orizzonte, vi farà capire perché Rio de Janeiro è giustamente considerata una delle metropoli più suggestive del mondo. 



COLOMBIA - UN VIAGGIO NEL TEMPO
Partenza: 2 dicembre; 13 giorni/11 notti
Itinerario: 
Bogotà, Zipaquirá, Villa de Leyva, Medellín, Santa Fé de Antioquia, Popayan, Silvia, San Augustin, Bogotà, Cartagena
Perché la Colombia? Perché è un Paese dove tutto sta accadendo ora: dopo anni di tormenti, il grande Stato bagnato da due oceani sta tornando alla vita. E la vivacità della gente è contagiosa: i turisti sono accolti con grandi sorrisi e tanta voglia, da parte degli abitanti, di mostrare le loro ricchezze. Che sono tantissime: naturalistiche, coloniali, archeologiche, culturali. Un Paese vario, frizzante, sorprendente. 
 
Il nostro itinerario è fatto di suggestioni opposte, di antico e moderno, di grandi città e piccoli centri: dalla capitale Bogotà al pittoresco mercato della cittadina montagnosa di Silvia; dal sito archeologico precolombiano di San Augustin alla moderna Medellin, città rinata come modello di integrazione sociale, per concludere il viaggio nella più spettacolare delle capitali spagnole di epoca coloniale: Cartagena de Indias. Non mancano capolavori inaspettati, come l’incredibile “Cattedrale di Sale”, una chiesa costruita all’interno di una miniera di sale, e il sito archeologico del Morro di Tulcán, una piramide che risale all’epoca precolombiana.
 
 
ARGENTINA - VIAGGIO ALLA FINE DEL MONDO
Partenza: 10 novembre; 15 giorni/12 notti 
Itinerario: Buenos Aires, El Calafate, Ushuaia, crociera Australis, Capo Horn, Punta Arenas, Valparaiso e Santiago.
 
Due città grandi e vivaci, Buenos Aires e Santiago del Cile, cui si aggiunge anche la colorata Valparaiso. E poi, la Patagonia, quasi rimasta incontaminata dalla presenza dell’uomo, dove ci si imbarcherà su una crociera di charme indimenticabile passando per alcuni dei luoghi più remoti e incredibili del pianeta: Capo Horn, il Canale di Beagle, lo Stretto di Magellano. Più che un viaggio, quello in Argentina (e in Cile) è un’esperienza di vita.

Come è strutturato l'itinerario? Dapprima due giorni a Buenos Aires, la capitale, con una navigazione nel porto e una visita al famoso cimitero nel quartiere di La Recoleta. Poi spostamento a Calafate, in Patagonia, non solo per gli straordinari ghiacciai che si gettano in mare - il Perito Moreno vale il viaggio - ma anche per visitare il Parco Nazionale Los Glaciares, un santuario naturale dove ghiacciai, laghi e foreste si estendono su una superficie di circa 600 ettari. La tappa successiva è Ushuaia, la fine del mondo, dove ci si imbarca sulla crociera Australis: quattro giorni tra balene e pinguini, fino ad arrivare alla cittadina cilena di Punta Arenas. Non basta: l'ultima tappa è in Cile, per scoprire Santiago e Valparaiso.

Già questo viaggio è emozionante, poi ad aggiungere emozioni a emozioni sono alcune chicche riservate ai soci Tci: la visita al Museo dell’immigrazione di Buenos Aires; una serata di tango, sempre nella capitale; lo sbarco a Capo Horn; la passeggiata con i pinguini a Magdalena; la visita della casa di Pablo Neruda...
 

 
INDIA, IL SUD CON CAPODANNO A PALAZZO
Partenza: 28 dicembre; 10 giorni/9 notti
Itinerario: Madras, Mahabalipuram, Pondicherry, Tanjore, Trichy, Chettinad, Madurai, Periyar, Kumarakom, Cochin
 
Un tour India del Sud classico, baciato dal sole estivo nel periodo di Natale, tra grandi capitali del passato, antiche colonie, templi - alcuni dei quali tutelati dall’Unesco - e l’incantevole natura del Kerala.
 
Tra i punti forti dell'itinerario, meraviglie di storia e di natura e alcune esperienze indimenticabili: la visita ai templi scavati nella roccia di Mahabalipuram, costruiti tra il VII e il IX secolo; la partecipazione alla cerimonia della dormizione nel tempio di Madurai; l'esplorazione del Parco nazionale di Periyar, sulle Nilgiri Mountains, le montagne blu, con visita a una piantagione di spezie e uno spettacolo serale di arte marziale e danze. E ancora: una piccola crociera nelle Backwaters, l’insieme di canali artificiali, fiumi e laghi naturali del Kerala, a bordo di una kettuvallam, l’imbarcazione tradizionale; e uno spettacolo di danza-teatro a Cochin, densa di retaggi portoghesi. 

Non dimentichiamo il Capodanno: lo passerete in un palazzo da sogno nella regione del Chettinad. Una serata che vi lascerà a bocca aperta!
 

 
INFORMAZIONI
- Il catalogo 2019 dei Viaggi del Club è da scaricare qui, in formato pdf.
- Tutte le informazioni sugli itinerari, compresi i costi e vari altri dettagli, sono sul sito dei Viaggi del Club.
- Ricordiamo che per partecipare a un Viaggio del Club è necessario associarsi al Touring Club Italiano e che tutti i viaggi sono prenotabili presso Punti Touringagenzie di viaggio succursali e l'intera rete agenziale italiana.