Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • Il 9 aprile 2021 la Notte Europea della Geografia. Anche il Touring protagonista

Gli eventi organizzati in collaborazione con l'Associazione Italiana Insegnanti di Geografia

Il 9 aprile 2021 la Notte Europea della Geografia. Anche il Touring protagonista

31 Marzo 2021
Come avvicinare il grande pubblico alla geografia? E nello stesso tempo farne apprezzare le potenzialità scientifiche e formative, rendere accessibile la ricerca geografica, promuovere la cultura del territorio e l’educazione alla cittadinanza? Con un evento, per esempio: il 9 aprile 2021 si svolgerà la nuova edizione della Notte Europea della Geografia, con una serie di iniziative in tutta Italia e in altri Paesi europei. Qui il programma completo degli eventi italiani

Per l’occasione anche il Touring partecipa ad alcune iniziative organizzate dall’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG). Si tratta di una serie di laboratori didattici, seminari, visite guidate, mostre virtuali e conferenze sul tema scelto per il 2021, "Madre Terra".
 
IL CONTRIBUTO TOURING
Ecco i contributi Touring alla Notte Europea della Geografia. 

1. Nell'ambito delle iniziative organizzate da AIIG insieme alla Sapienza Università di Roma (Dipartimento di Lettere e Culture moderne e i Corsi di laurea triennale in Scienze Geografiche per l’Ambiente e la Salute e magistrale in Gestione e Valorizzazione del Territorio) Ilaria Parma e Tino Mantarro ci parleranno di un secolo di vacanze e viaggi nelle fotografie storiche dell’Archivio del Touring Club Italiano. Attraverso 25 immagini si punterà l'attenzione sui cambiamenti e l'evoluzione del turismo, nonché sul modo di concepire l'Italia come una destinazione turistica. Sarà presentato anche l'Archivio fotografico Touring attraverso una visita virtuale dei locali. Il contributo video "Italia in viaggio" della durata di circa 40 minuti sarà disponibile dalle 17.30 sul canale Youtube AIIG channel.  


foto Archivio ​Touring Club Italiano

2. Alle ore 19 andrà invece in onda la conferenza "Paesaggi, risorse e beni culturali in Campania - Tutela, valorizzazione, recupero", organizzata dai consoli Touring della Campania insieme ad AIIG. Un dibattito sullo statu quo delle risorse della regione, tra punti di forza e debolezza, con al centro i paesaggi e il patrimonio culturale, materiale e immateriale, della Campania, esaminati attraverso percorsi di lettura, strumenti mediatici e geotecnologie (un percorso tematico sulla regione con i materiali dell'Archivio Touring è visitabile sul sito digitouring.it). Una particolare attenzione sarà riservata a possibili percorsi di visita in alcune località campane, anche con riferimento all’apertura al pubblico di siti monumentali, grazie al contributo essenziale dei soci Volontari del Touring Club Italiano. Per il programma completo della conferenza e il link Zoom a cui collegarsi, ecco la locandina da scaricare

foto Archivio ​Touring Club Italiano

L'INIZIATIVA RAI E GLI EVENTI ONLINE 
Tornando alle attività organizzate da AIIG e La Sapienza, la Notte Europea della Geografia ha la media partnership con Rai Cultura e Rai Scuola, che il 9 aprile trasmetteranno in diretta streaming a partire dalle 17.30 i saluti della Magnifica Rettrice Antonella Polimeni, della Sottosegretaria all’istruzione Barbara Floridia e del Direttore del Dipartimento di Lettere e Culture moderne Giovanni Solimine cui seguirà il lancio della campagna del WWF Italia e dell’AIIG Scuole che cambiano le proprie città. Per un censimento dei giardini scolastici, con gli interventi della Presidente WWF Donatella Bianchi, del Presidente AIIG Riccardo Morri e del Prorettore alla sostenibilità Livio de Santoli.
 
Alle 18.30 andrà in onda sempre in diretta streaming il tour virtuale Viaggiare al femminile. Percorsi nello spazio e nel tempo attraverso il patrimonio geo-documentale di Sandra Leonardi, con la partecipazione del Presidente del Polo Museale Sapienza Marcello Barbanera. A seguire si alterneranno quindi fino alle 22.30 una serie di attività a distanza (tutti i programmi dettagliati a questo link); ad alcune sarà possibile partecipare di persona previa iscrizione, altre conferenze e lezioni saranno disponibili dalle 17.30 sul canale Youtube AIIG channel.

Esempi di conferenze su prenotazione:
- 18.30 e 22: Mondopoli: un portale per navigare nella complessità del mondo (CeSPI)
- 18.30: Le vie della seta
- 19: Map For Future – Mapathon (Una Quantum Inc.)
- 19.30 e 21: Cosa rimane della Pachamama? Tecnologie geografiche per il monitoraggio della deforestazione amazzonica (Dipartimento di Lettere e culture moderne)
- 20.30 e 21.30: Lontani dalla Terra d’origine: le voci di Guide Invisibili
- 21: Il Festival delle Spartenze e i paesi “doppi” 

Esempi di conferenze disponibili su Youtube AIIG:
- Seguendo l’Ombra del Norge - Gianluca Casagrande (direttore del GREAL dell’Università Europea di Roma) e Roberta Rodelli
Un viaggio a Roma nel Cinquecento. Le prime forme di guide turistiche per i pellegrini: i Mirabilia Urbis Romae - Valentina Sestini (Dipartimento di Civiltà antiche e moderne, Università di Messina)
- Non solo fiori e pianto. Il turismo sui campi di battaglia tra memoria e identità nazionale - Ester Capuzzo (Dipartimento di Lettere e Culture moderne)
- Cartografia e colonialismo - Edoardo Boria (Dipartimento di Scienze politiche)

Vi aspettiamo!