Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • I Viaggi del Club di settembre e ottobre 2018: Etiopia, Birmania e Sudafrica

Parti con noi! Itinerari straordinari ed esperienze speciali

I Viaggi del Club di settembre e ottobre 2018: Etiopia, Birmania e Sudafrica

28 Maggio 2018
 
Dove vi portiamo in viaggio nei prossimi mesi del 2018? Ecco una selezione dei Viaggi del Club, che sono affidati all’esperienza e alla competenza del Quality Group, una delle realtà più conosciute e di prestigio nel panorama italiano dei tour operator.
 
Ricordiamo che il catalogo dei Viaggi del Club 2018 è online e presso tutte le agenzie di viaggi: si tratta di 80 viaggi, alla scoperta di quattro continenti e di un numero incredibile di Paesi, tutti di alto profilo culturale e con un approccio alle destinazioni pensato per chi ama conoscere il mondo nelle sue tante sfaccettature. Sono garantiti, nella maggior parte dei casi, accompagnatori dall'Italia e guide locali di lingua italiana.
 
Nel catalogo 2018 è stata introdotta una nuova formula di viaggi, la Flexi, che prevede tour flessibili e adatti alle esigenze di mercato, con la presenza di guide locali sul posto. I viaggi Flexi affiancano i viaggi Classic (itinerari ad alto contenuto culturale con partenza dall’Italia a data fissa e con accompagnatore esperto), i Viaggi Evento (studiati per vivere delle esperienze uniche e talvolta irripetibili in occasione di tradizioni, festività o eventi) e gli Smart (pensati per chi desidera muoversi in modo più disinvolto, personalizzando le visite secondo i propri gusti e interessi).
 
Per programmare la vostra prossima scoperta ecco tre magnifici itinerari del catalogo 2018: Etiopia, Birmania e Sudafrica. Molti altri, anche nello stesso periodo, li trovate sui cataloghi!
 

 
ETIOPIA TRA CULTURA E NATURA - I viaggi Classic
11 giorni/8 notti - Partenza 17 settembre 2018
Itinerario: Addis Abeba, Lago Tana, Gondar, Simien National Park, Axum e Lalibela.

Sono nomi che magari vi diranno poco, a una prima lettura. Ma le località dell'Etiopia toccate da questo viaggio raccontano davvero storie straordinarie, una diversa dall'altra, ricche di suggestioni e di stimoli diversi. Un viaggio perfetto per chi cerca un luogo discretamente vicino a casa, unico nel suo genere (la storia etiope non ha paralleli, nel contesto africano), dove il sorriso della gente e la sorpresa dei luoghi attraversati vi rimarranno nel cuore.

Per esempio: in questo viaggio toccherete la leggendaria Axum, legata alla regina di Saba, dove si dice sia conservata l'Arca dell'Alleanza; visiterete le chiese rupestri di Lalibela, capolavori scavati nella roccia che non hanno uguali nel mondo; attraversete gli sconfinati paesaggi alpini del parco nazionale del Simien, popolato da una fauna speciale. E poi ancora, il lago Tana in barca, i castelli di influenza portoghese di Gondar. E tutto avverrà in concomitanza della festa di Meskel: gli etiopi danno il meglio di loro nei momenti di festa e assisterete a spettacoli e rituali che si tramandano dalla notte dei tempi... La guida locale in lingua italiana vi svelerà tutti i segreti di un mondo speciale.
 
 
BIRMANIA, LE MAGIE DELLE LUCI - I viaggi Classic
11 giorni/8 notti - Partenza 19 ottobre 2018
Itinerario: 
Bangkok, Yangon, Bagan, Mandalay, Lago Inle, Yangon, Bangkok.
 
Birmania (Myanmar). Un Paese che soltanto recentemente si è aperto al turismo e si è reso accessibile ai viaggiatori. Ma non per questo un Paese difficile da esplorare, anzi: la gente è cordiale e sorridente, le infrastrutture sono buone, il cibo è ottimo. E le meraviglie da vedere innumerevoli - contate che la Birmania è grande due volte l'Italia!

L'itinerario "Classic" porta alla scoperta di molte zone del Paese. Ci sono le città imperdibili, a partire da Yangon, con visita della Shwedagon Pagoda, simbolo del credo buddista, e da Mandalay, capitale dell’ultima monarchia birmana. Ci sono i templi più famosi del Paese, quelli di Bagan, l'antica capitale e culla della cultura birmana. E poi ci sono i luoghi meno noti, dove vivere esperienze irripetibili: il fiume Irrawaddy, su cui si naviga tra templi e pagode; il monastero di Mahagandayon ad Amarapura, dove si possono vedere centinaia di monaci consumare il loro pasto in silenzio; il Ponte di U Bein, il più lungo ponte realizzato in legno tek.

Ma non basta. Il viaggio di ottobre è effettuato in occasione di tre delle più importanti e significative celebrazioni birmane: il Festival della danza dell’elefante a Kyauk Se, il Festival delle Luci e la magica processione al Festival del Phaung Daw Oo al Lago Inle. Suoni, luci, decorazioni ovunque: un vero spettacolo!

 
SULLE ORME DI MANDELA - I viaggi Classic
16 giorni/13 notti - Partenza 19 ottobre 2018
Itinerario: Cape Town, Garden Route, Zululand (riserva Hluhkluwe), Swaziland, Kruger National Park, Pretoria, Soweto

Il Sudafrica è un Paese che molti non si aspettano. Perché oltre ai grandi parchi - la savana ricca di elefanti, giraffe, leoni e di ogni altro animale che ci s'attende da un viaggio in Africa - offre molto di più: una gastronomia eccellente, innanzitutto (e il nostro viaggio prevede la visita alla famosa regione dei vigneti attorno a Città del Capo); una storia complicata e interessante (per gli appassionati è prevista la visita di Soweto, il sobborgo dove iniziò la lotta all’apartheid, e della casa di Mandela); e una varietà di paesaggi che lascia di stucco
 
Pensate: nel nostro viaggio toccheremo le meravigliose coste del Capo di Buona Speranza, dove vive una vegetazione straordinaria, simile alla macchia mediterranea; poi una regione semidesertica, quella del Karoo; poi ancora paesaggi di savana e di prateria, dove vivono i grandi animali; e ancora, le verdi montagne del Blyde River Canyon, dove vi sembrerà di essere in un altro mondo. Una nazione arcobaleno, come l'aveva definita Nelson Mandela, di cui quest'anno ricorre il centenario della nascita. Guide locali in lingua italiana e tutti i comfort: cosa aspettate?
 
 
INFORMAZIONI
Tutte le informazioni sugli itinerari 2018, compresi i costi e vari altri dettagli, sono sul sito dei Viaggi del Club, dove sono sfogliabili anche i cataloghi.

Ricordiamo che per partecipare a un Viaggio del Club è necessario associarsi al Touring Club Italiano e che tutti i viaggi sono prenotabili presso Punti Touringagenzie di viaggio succursali e l'intera rete agenziale italiana.