Scopri il mondo Touring

Ecco i risultati della nostra inchiesta

Dove andranno gli italiani nelle vacanze di Natale 2019/2020?

di 
Centro Studi Touring Club Italiano
29 Novembre 2019
Dove andranno gli italiani per le vacanze di Natale 2019? Sono oltre 1.500 i questionari compilati on line tra il 27 e il 29 novembre dagli iscritti alla community del Touring Club Italiano. Ecco i risultati in sintesi.
 
TRENTINO ALTO ADIGE E SPAGNA AL TOP
Per le prossime vacanze di Natale il 65% degli iscritti alla community del Touring effettuerà almeno un viaggio e sceglierà prevalentemente l’Italia come meta (64%, in lieve calo rispetto all’anno scorso). Nel nostro Paese le regioni preferite saranno Trentino-Alto Adige, scelta dal 23% dei rispondenti, Lombardia (11%), Veneto e Toscana con il 9%. Per quanto riguarda le destinazioni internazionali (36%), invece, le principali mete saranno quelle del Vecchio Continente con Spagna (23%, percentuale riferita al totale dei Paesi europei), Francia (17%, in calo rispetto al 2018), Austria (12%) e Regno Unito (7%).
 
Natale a Barcellona, la Spagna è la destinazione estera preferita dalla community Tci / foto Getty Images
 
LE CITTA' E I LUOGHI D'ARTE IN CRESCITA
Le città e i luoghi d’arte sono le destinazioni preferite dalla community (42% in crescita rispetto all’anno scorso), seguite dalle località montane (30%) che presentano invece un trend in calo. L’hotel è la sistemazione più gettonata (48%, anche se in diminuzione), mentre al secondo posto si posiziona la ricettività extralberghiera (20%) che recupera alcuni punti rispetto al 2018 e al terzo la casa di parenti e amici o la seconda casa di proprietà (19%): nel 66% dei casi (in deciso aumento) si partirà con la famiglia e nel 17% con il gruppo allargato di famiglia e amici.
 
Arte e cultura muovono attraggono sempre di più, nella foto Firenze / foto Getty Images
 
CAPODANNO PREFERITO AL NATALE
Secondo l’indagine del Centro Studi Tci il periodo scelto per partire è Capodanno (47%) e in seconda battuta Natale (29%) per una vacanza che mediamente durerà 6 giorni. L’auto si conferma il mezzo di trasporto preferito (48%), seguita dall’aereo (30%): il 12% della community Touring, poi, avrà l’esigenza di noleggiare un veicolo. In occasione del prossimo viaggio il 33% (possibili più risposte) dichiara che farà visite guidate o escursioni, il 29% che parteciperà a mostre, concerti o eventi, il 28% che acquisterà card turistiche per il trasporto pubblico locale e per accedere a scontistiche.
 
Perché si decide di partire per le festività natalizie 2019? Le motivazioni sono legate al desiderio di staccare la spina ma anche di imparare e conoscere qualcosa di nuovo (entrambe 26%) e di ritrovare tempo per la famiglia (23%).