Scopri il mondo Touring

Il nuovo libro fotografico Tci per scoprire 90 straordinari itinerari a piedi

Camminare nei luoghi più belli del mondo

di 
Fabrizio Milanesi
9 Novembre 2018
Siamo tutti escursionisti. Più o meno, visto che tra una passeggiata e un cammino a tappe qualche differenza c’è. Ma che sia vissuto come sport, scoperta e addirittura contemplazione, camminare è una delle più naturali e spontanee attività dell’uomo.

“Camminare” è il titolo, semplice quanto esaustivo, di un nuovo libro Tci che ci fa viaggiare con l’immaginazione, ispirandoci a non fermarci alla nostra costrizione quotidiana di pedoni e partire in un giro del mondo su 90 spettacolari trekking: dai cammini di Santiago fino ai piedi dell’Everest, dai monti Appalachi al deserto del Chad, dalle isole di Capo Verde alle terre islandesi, fino alle strade abbacinanti di città come Lisbona e San Francisco.

Autori di questo omaggio all’escursionismo e alla natura sono Sylvain Bazin e Nicolas Gardon, che già dalle prime righe autobiografiche danno la sensazione rassicurante che prima o poi anche noi potremmo trovarci a camminare con uno zaino immersi in posti così. Sylvain Bazin "nasce" corridore e a poco a poco inizia a diminuire la velocità riscoprendosi anche escursionista. Ha affrontato migliaia di chilometri a piedi, lungo i cammini di pellegrinaggio (tutti quelli per Santiago, la via Francigena e il percorso degli 88 templi, in Giappone), e i principali GR di Francia e Navarra. Nicolas Gardon, invece, ha trascorso la sua infanzia sui sentieri escursionistici tedeschi, guidato, spinto e tirato dai suoi genitori. Non lo si può quindi definire un trekker nato, solo passati i vent’anni ebbe la rivelazione di scegliere la compagnia o la solitudine.

Apriamo, sfogliamo e ci soffermiamo su ogni pagina qualche secondo in più, perché la dimensione della lentezza arriva anche nella lettura, lasciandosi rapire dai panorami, dai giochi di luce dei paesaggi, ognuno ritratto con un’unica immagine che occupa quasi tutte e due le pagine sotto i nostri occhi. Quel che resta però non è un dettaglio, anzi: semplici e precise didascalie, arricchite da informazioni pratiche su distanze, dislivelli e grado di difficoltà dell’escursione. Non resta che seguire il proprio ritmo, e lasciarsi incantare dai luoghi più belli del mondo.
 
Camminare, nei luoghi più belli del mondo
Touring Editore. 208 pagine, 29,90 euro
 
- Acquistalo subito, nei Punti Touringsul nostro store online approfittando di uno sconto del 15% per gli utenti del nostro sito e del 20% per i soci Tci.
- Della stessa collana scopri di più e acquista on line e nei Punti Touring i nuovi libri fotografici "Correre", "Pedalare" e "Una volta nella vita".