Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • Anno europeo del patrimonio culturale: l'impegno e le attività del Touring

Iniziative ed eventi in tutta Italia, in particolare dal 12 al 20 maggio

Anno europeo del patrimonio culturale: l'impegno e le attività del Touring

di 
Renato Scialpi
8 Maggio 2018
Con il motto “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro” l’Unione Europea ha proclamato il 2018 Anno europeo del patrimonio culturale. Per incoraggiare il maggior numero di persone possibile a scoprire e lasciarsi coinvolgere dal patrimonio culturale dell’Europa e rafforzare il senso di appartenenza a un comune spazio europeo.

Il Touring e i volontari Tci per il patrimonio culturale hanno aderito all’iniziativa con il progetto "Aperti per Voi, Aperti all’Europa" che si declina sia con proposte distribuite in tutto il 2018 sia con un calendario di eventi nei siti Aperti per Voi concentrati nella settimana 12-20 maggio (vedi oltre). E per l'occasione, è stata lanciata una quota speciale di 39 euro per chi si associa per la prima volta al Touring: un'occasione ideale per entrare a far parte della nostra associazione!
 
PERCHÉ UN ANNO EUROPEO?
«L’obiettivo principale dell'Anno europeo del patrimonio culturale – afferma Cristina Loglio, consigliere del Mibact per l’attuazione della iniziativa – è rafforzare la consapevolezza e la cura del patrimonio culturale europeo inteso in tutte le sue espressioni: materiale, immateriale e digitale. La prima cura viene dalle comunità, senza le quali ogni azione si vanifica: fondamentale è il ruolo delle associazioni, prima tra tutte il Touring Club Italiano, che nella sua missione istitutiva ne porta tutti gli elementi. Questa iniziativa vede coinvolti tutti i Paesi UE, seguendo linee guida e azioni impostati dalla Commissione insieme con gli Stati membri e con Voices of Europe, gruppo di 35 stakeholders europei rappresentativi di tutti i settori del patrimonio, dai musei alla musica. A oggi, gli eventi che hanno chiesto di partecipare al programma italiano sono 400, in aumento ogni giorno. Sono pubblicati su annoeuropeo2018.beniculturali.it​».
 
«L’accessibilità dei siti è tra i temi chiave che l’UE vuole associare all’Anno europeo – conclude Cristina Loglio –. Non solo per i portatori di disabilità ma, in modo più ampio, per rendere prima di tutto fruibile la bellezza e poi per farla apprezzare anche a chi, dagli anziani ai detenuti, fatica a essere incluso».

 

Il Touring Club Italiano apre le porte di 74 luoghi d’arte

SCOPRILI TUTTI
Volontari Touring per il patrimonio culturale a Milano
 
APERTI PER VOI E L’ACCOGLIENZA
Per promuovere la coesione sociale e il dialogo interculturale «il Touring ha scelto di aderire all’Anno europeo del patrimonio culturale – ricorda il consigliere Tci GianMario Maggi – con l’iniziativa "Aperti per Voi, Aperti all’Europa" che coinvolge i volontari Touring per il patrimonio culturale, impegnati ogni giorno in oltre 70 siti Aperti per Voi di 29 città d’Italia». Apertura al pubblico e accoglienza sono risvolti del tema dell’accessibilità particolarmente problematici in Italia.

Nei siti Aperti per Voi sono in programma due interventi tanto semplici quanto di respiro “europeo”: mettere a disposizione dei visitatori schede informative in più lingue, a partire dall’inglese, e far sì che tra i volontari Tci addetti all’accoglienza ci sia sempre chi parla almeno una lingua straniera.
 
LA SETTIMANA 12-20 MAGGIO
Momento chiave delle iniziative di "Aperti per Voi, Aperti all’Europa" è la settimana dal 12 al 20 maggio, nel corso della quale i siti Aperti per Voi di tutta Italia prevedono aperture straordinarie, iniziative ed eventi speciali: il cartellone completo, con luoghi, orari e tutti i dettagli sarà inserito, giorno per giorno, qui sotto.

In questo ampio palinsesto, in continua evoluzione, si possono citare i reading dedicati alle Monument Women all’antiquarium Alda Levi di Milano: un approfondimento sul contributo di Alda Levi, Fernanda Wittgens e Palma Bucarelli in Italia, Gabriele Münter in Germania e Rose Valland in Francia nel salvataggio di beni archeologici e opere d’arte a cavallo della seconda guerra mondiale. Senza dimenticare i concerti di musica sacra nella chiesa di S. M. Maddalena e nella basilica di S. Barbara (dove sarà visitabile l’organo Antegnati) a Cremona e Mantova e l'apertura della Casa del turista di Brindisi.
 
Grazie all’impegno di soci, consoli e volontari Tci, le iniziative legate all’Anno europeo del patrimonio non si esauriscono nei siti Aperti per Voi. Qualche esempio. A Firenze, per esempio, il 19 maggio è in programma un Itinerario alchemico a partire da Palazzo Vecchio; a Pavia, percorsi di visita alla scoperta di palazzo Malaspina e di S. Teodoro; a Milano, visite ai mosaici romani di via Amedei (su prenotazione). Aperture straordinarie a Barletta e Manfredonia, per la chiesa dei Greci nella prima e, nella seconda, per gli Ipogei Capparelli e la chiesa di S. Chiara. A Trieste, itinerario alla scoperta dei luoghi della comunità greco-orientale (19 maggio) e a Treviso, il 20 maggio, giornata di visite a gruppi sopra e sotto le mura, al palazzo di Ca’ Sagana e alla chiesa di San Teonisto. E a Roma, grande festa per l'Appia Day, con visite e spettacoli sull'Appia Antica per tutta domenica 13 maggio!

IL PROGRAMMA COMPLETO
Scopri tutti gli eventi di Aperti per Voi, Aperti all'Europa a questo link (in continuo aggiornamento).

In particolare:
- gli eventi di "Aperti per Voi, Aperti all'Europa" in Valle d'Aosta
- gli eventi di "Aperti per Voi, Aperti all'Europa" in Lombardia
- gli eventi di "Aperti per Voi, Aperti all'Europa" in Veneto
- gli eventi di "Aperti per Voi, Aperti all'Europa" in Friuli Venezia Giulia
- gli eventi di "Aperti per Voi, Aperti all'Europa" in Toscana
- l'Appia Day a Roma, nel Lazio
- gli eventi di "Aperti per Voi, Aperti all'Europa" in Abruzzo
- gli eventi di "Aperti per Voi, Aperti all'Europa" in Campania
- gli eventi di "Aperti per Voi, Aperti all'Europa" in Puglia
(tutte le pagine sono in continuo aggiornamento)

Segnaliamo che nell'ambito dell'Anno europeo del Patrimonio Culturale in Campania molte iniziative Touring si sono tenute il 14 e 15 aprile, con il coinvolgimento di circa 200 tra consoli, soci attivi e volontari e numerose associazioni e amministrazioni locali (il programma in quest'articolo). Oltre 8.400 i visitatori e partecipanti nelle 11 città coinvolte con oltre 20 siti / località visitabili. Grazie a chi ha partecipato!
 
 

Dai un aiuto concreto per valorizzare i tesori d’Italia 

DIVENTA SOCIO