Scopri il mondo Touring

Due viaggiatori d'eccezione - Andrea Pinna e Diego Passoni - alla scoperta dei borghi Bandiera arancione

Va' dove ti porta il Touring: la prima tappa a Castelvetro di Modena

1 Giugno 2021

Due amici, due viaggiatori, due scrittori e influencer alla scoperta dei borghi certificati dal Touring con la Bandiera Arancione per un’estate tutta italiana. Con questo spirito è partito il viaggio "Va' dove ti porta il Touring" di Andrea Pinna e Diego Passoni, due volti noti della tv (entrambi sono stati concorrenti di Pechino Express), dei social network e della radio. Un'iniziativa voluta dal Touring per raccontare un’Italia diversa, autentica, da riscoprire nei prossimi mesi, proponendo i borghi Bandiera arancione come meta perfetta per chiunque cerchi esperienze all'aria aperta, accoglienza genuina, ospitalità e sapori tutti da scoprire (o riscoprire).

Quattro le tappe previste, raccontate attraverso le storie e i post dei canali Instagram - sia quelli dei due viaggiatori, sia quelli di Touring (@touringclub) e di Bandiere arancioni (@bandiere.arancioni). La prima, nel weekend tra il 28 e il 31 maggio, è stata Castelvetro di Modena, in Emilia Romagna, Bandiera arancione sin dal 2003. Un borgo immerso tra le colline modenesi, incantevole per il suo piccolo centro storico dove spiccano torri e campanili. E dove, nella piazza principale, è da tempo presente un'enorme scacchiera, teatro della rievocazione storica Dama Vivente: i nostri viaggiatori hanno conosciuto i volontari dell'Associazione Culturale Dama Vivente e sono entrati talmente in sintonia da inscenare insieme una coerografia quantomeno insolita.

Va' dove ti porta il Touring a Castelvetro di Modena 

Non sono mancate le esperienze nei dintorni: Pinna e Passoni hanno pedalato sull'Anello dei Colli, un percorso che si sviluppa tra Castelvetro e il Castello di Levizzano tra le viti che producono l'uva utilizzata per il celebre Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOP; e hanno fatto yoga presso l'azienda agricola UmileTerra, gestita da Cristina, che coltiva noccioli, piccoli frutti rossi, ortaggi misti con la riscoperta di varietà antiche, seguendo il metodo biodinamico. Hanno poi sperimentato ospitalità e gastronomia, sia con un pic-nic in vigna presso la Lambruscheria Ca' Berti, sia a La Locanda del Feudo, ristorante nel borgo che propone sapori genuini, sia presso la tenuta Opera 02, che si contraddistingue per i suoi terreni coltivati con metodo biologico e per un resort e ristorante caratterizzati da un bassissimo impatto ambientale, grazie a un design innovativo di spazi e materiali e all’attenzione per le fonti di energia rinnovabili.

Passoni e Pinna si sono anche sfidati sul canale Instagram del Touring nel proporre le esperienze e le "cartoline" migliori, un ulteriore modo per "ingaggiare" la community e invitare a ripetere l'esperienza.

Va' dove ti porta il Touring a Castelvetro di Modena 

Un weekend da ricordare, insomma (anche attraverso le storie tenute in evidenza sul canale Instagram del Touring) e da ri-programmare quest'estate per assaporare il gusto dell'entroterra italiano. Pinna e Passoni si ritroveranno presto in un altro borgo Bandiera arancione per la seconda tappa di Va' dove ti porta il Touring, che non mancheremo di raccontare su questo sito.



Va' dove ti porta il Touring a Castelvetro di Modena - le due cartoline di "sfida"

INFORMAZIONI
- La scheda di Castelvetro di Modena sul sito Bandiere arancioni
- L'itinerario dettagliato del weekend di Va' dove ti porta il Touring a Castelvetro di Modena sul sito Bandiere arancioni
 
Il "Va' dove ti porta il Touring" è realizzato in collaborazione con Hertz, storico partner di mobilità dell'associazione, che ha messo a disposizione del team un'auto per esplorare i borghi Bandiera arancione. Per conoscere le convenzione riservate da Hertz ai soci Tci basta consultare la pagina dedicata.