Scopri il mondo Touring

Il festival La Barbera incontra vi aspetta

Una passeggiata a San Damiano d'Asti, in Piemonte

5 Giugno 2022

La città di San Damiano, in provincia di Asti, offre un'occasione ideale per una passeggiata tranquilla tra chiese, palazzi storici, portici e piazze. 

Il centro storico rispecchia l’originario Sancti Damiani Oppidum, la villa nova realizzata nel 1275-1276 dal genovese Oberto Spinola, allora Capitano del Popolo di Asti, come un accampamento militare romano. Ha la tipica maglia ortogonale incentrata sulla Contrada Maestra (attuale via Roma), intersecata a distanza regolare da dieci contrade minori, e chiusa sui quattro lati dalle mura con altrettanti argini difensivi (gli attuali baluardi Magenta, Solferino, Montebello e Palestro, divenuti viali alberati a tigli e platani).

Selciato di pavimentazione che ricopre tutto il centro storico, sequenze di portici e antiche orditure lignee di edifici: queste sono solo alcune delle particolarità che ritroverete passeggiando nella città fino a soffermarvi in Piazza Libertà, in cui si trova, oltre al Palazzo Comunale, la Chiesa di San Giuseppe, una delle più belle chiese barocche del Piemonte. 




San Damiano è altresì il palco di numerose manifestazioni che prendono vita nel corso dell’anno. Tra queste le principali sono le fiere di San Giuseppe e dei Santi, previste rispettivamente in primavera e in autunno, e la storica fiera del Cappone, eccellenza gastronomica sandamianese. In concomitanza con la fiera dei Santi si svolge anche la Fiera del Tartufo, prodotto raffinato del territorio sandamianese, che viene esaltato dall'evento che punta sulla sua qualità, sulla sua tutela e sulla sua promozione.

In estate le vie del centro si animano con il Festival agrimusicaletterario “La Barbera incontra” che unisce enogastronomia piemontese e cultura. Durante le tre giornate di festival, si svolgono mostre d'arte, presentazioni letterarie, interviste ai protagonisti dell'attualità, eventi musicali con artisti di primo piano a livello nazionale e internazionale. Protagonista assoluto del Festival è la Barbera: la realtà di San Damiano d'Asti è semplice ma vivace e ama incontrare, conoscere e sperimentare nuovi abbinamenti, esattamente come il vino. L’edizione 2022 si svolgerà il 17, 18 e 19 giugno e avrà l’obiettivo, dopo i difficili mesi di pandemia, di riportare serenità e divertimento nelle piazze. Il tema che accompagnerà gli ospiti nell’edizione 2022 sarà "Il Vino è un Viaggio"; previsti molti ospiti.



Infine, la serie di eventi si conclude con la rievocazione del Presepe Vivente, dove nell’antico Borgo dei Sutè si rivivono le scene della tradizione natalizia, con momenti dedicati agli antichi mestieri e personaggi vestiti alla moda dell’anno zero di Betlemme che mostrano le loro abilità professionali.

Protagonista del territorio è il Terre Alfieri DOCG che comprende cinque tipologie di vini, l’Arneis e l’Arneis superiore, il Nebbiolo, il Nebbiolo superiore e il Nebbiolo riserva.



INFORMAZIONI