Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Week end ad Asiago (da Venezia)

Week end ad Asiago (da Venezia)

Dove

Indirizzo evento: 
Asiago

Quando

Da Sabato 23 Giugno 2018 a Domenica 24 Giugno 2018
vedere il programma

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
0re 10,30 Parcheggio in vicinanza dell’Osservatorio Pennar

Contatti

Organizzatore: 
Corpo Consolare di Venezia
Telefono di riferimento: 
tel. 327 5575292 lun-ven: 9,30-12,30; 15,30-17,30
Indirizzo mail: 
consolivenezia@gmail.com
Recapito di emergenza: 
fino al giorno prima dell’evento 327 5575292, poi 348 2660404
Console accompagnatore: 
Donatella Perruccio Chiari
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
dott. Paolo Ochner - il Responsabile del Caseificio - il Direttore del Museo della Guerra
Referente: 
Donatella Perruccio Chiari

 

Le iniziative del Corpo Consolare di Venezia

Visita guidata TCI n. 13/18

 

Week end ad Asiago

sab. 23-dom. 24 giugno 2018

 

 

 

(Scheda a cura del Corpo Consolare TCI di Venezia)

 

Sabato 23: Visita all’Osservatorio Astronomico di Asiago, nelle due sedi di Pennar ed Ekar

 

Iniziamo con una lezione del dott. Ochner nella sala multimediale dell’Osservatorio Pennar, su vari argomenti quali: Il sistema solare, il Sole funzionamento ed evoluzione, ecc.e sugli strumenti utilizzati dagli astronomi in particolare dei telescopi di Asiago e del lavoro svolto in questo istituto di ricerca.

 

Al termine ci recheremo a pranzo presso l’Osteria Fontanella nelle vicinanze.

 

Dopo pranzo saliremo all’Osservatorio di Cima Ekar ed anche qui il dott. Ochner ci illustrerà le caratteristiche del sito.

 

A seguire andremo a visitare il Museo le Carceri con la Mostra “Asiago racconta il giovane Hemingway”.

 

Terminata la visita andremo a cena  all’Agriturismo Ca’ Sorda ai Pennar.

 

Dopo cena, con l’avanzare dell’oscurità, ritorneremo all’Osservatorio di Pennar per visionare cielo e stelle in notturna; visione che sarà ottimale in quanto non c’è inquinamento luminoso e nel caso di buone condizioni atmosferiche.

 

Domenica 24: Visita a siti caratteristici di Asiago

 

Iniziamo con la visita al Caseificio Pennar, dove vedremo la linea di produzione dalla mungitura, alla lavorazione e stagionatura dei vari prodotti caseari. Avremo modo di fare una degustazione ed anche comprare del formaggio.

 

Al termine andremo al Museo dell’Acqua, presso la casa rurale in località Kaberlaba. Una struttura organizzata per la conservazione e la valorizzazione di raccolte di beni culturali, acquisite, conservate, comunicate per tutti i fini della fruizione. In vicinanza del museo si snoda un percorso con filo conduttore l’acqua che lega tra loro le emergenze di carattere sia naturalistico che storico presenti nella possessione Kaberlaba: l’antica cisterna in lastre di pietra, il pozzo di raccolta delle acque meteoriche, le pozze d’alpeggio, l’antica strada comunale “Pria dell’acqua”, la città di roccia creata dall’erosione idrica ed altri fenomeni carsici sia epogei che ipogei, quali i karren o campi carreggiati e le cavità dette loch.

 

Pausa pranzo.

Per concludere chi avrà interesse potrà visitare il Museo della I guerra mondiale a Canove di Roana, sistemato nella ex stazione ferroviaria acquistato all’uopo dal Comune. Il museo raccoglie una innumerevole quantità di armamenti (bossoli, coltelli, pistole, fucili, baionette), equipaggiamenti (divise, cucine da campo, gavette) nonché centinaia di foto in ricordo della I Guerra Mondiale.

 

Profilo del dott. Paolo Ochner

  • Laureato in Fisica all’Università di Trento (2000)
  • Laureato in Astronomia all’Università di Padova (2010)
  • Responsabile dell’osservatorio astronomico di monte Zugna (Rovereto) dal 2004 al 2008, dove ha coordinato le attività di divulgazione e ricerca astronomica.
  • Attualmente organizza attività di divulgazione astronomica all’osservatorio astronomico di Padova, sede di asiago. Ha ideato lezioni e laboratori di astronomia.
  • Dal 1994 ha utilizzato il proprio telescopio e quello del dipartimento di fisica di Trento per osservazioni col pubblico. Dal 2004 al 2008 ha utilizzato con continuità il telescopio all’osservatorio astronomico di Monte Zugna (Rovereto) per attività di divulgazione e ricerca (fotometria di stelle novae e simbiotiche). Dal 2009 utilizza per fini scientifici i telescopi del Dipartimento di Fisica Astronomia di Padova (spettroscopia con lo spettrografo B&C applicato al telescopio Galileo) e dell’Osservatorio Astronomico di Padova (fotometria e spettroscopia ai telescopi Schmidt e Copernico). Queste osservazioni hanno portato alla pubblicazione, come coautore, di numerosi articoli su riviste internazionali.

 

Altre informazioni utili: 

Console   TCI accompagnatore:

  • Donatella Perruccio Chiari
  • tel. 348 2660404

 

Visita condotta da:

  • -dott. Paolo Ochner
  • -Responsabile del Caseificio
  • -Direttore del Museo della Guerra

 

Prenotazioni solo telefoniche:

Consoli TCI Venezia

 

Tempi di prenotazione: da lunedì 04 giugno

 

Quota individuale di partecipazione:

  • socio:        € 33,00
  • non socio:  € 36,00
  • La quota comprende: guide, gli ingressi ai siti citati, assicurazione infortuni/RCT

 

Informazioni  utili:

 

luogo: Parcheggio in vicinanza dell’Osservatorio Pennar

 

ora   dell’evento: 0re 10,30 inizio visita

 

durata  della visita: la visita sarà effettuata nel corso delle 2 giornate

 

La partecipazione è riservata  a: soci (con eventuale accompagnat.)  e, salvo posti disponibili, anche a  non soci

 

n° max partecipanti:  30

 

pranzi e cena: contatteremo i locali riportati in scheda una volta che avremo il numero dei soci interessati. In ogni caso concorderemo un menù e il relativo prezzo.

 

ora/luogo del ritrovo: ore 10,15, nel parcheggio in vicinanza del Pennar.

 

accesso ai disabili:  

 

recapito   telefonico x emerg.:  fino  al  giorno prima dell’evento 327 5575292, poi 348 2660404

 

Accesso disabili: 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club