Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Vogogna: Montagna&Dintorni

Vogogna: Montagna&Dintorni

Dove

Indirizzo evento: 
Castello di Vogogna
Vogogna

Quando

Da Giovedì 5 Ottobre 2017 a Domenica 8 Ottobre 2017
Giovedì e Venerdi solo eventi serali a partire dalle 21:00 - Sabato e Domenica tutto il giorno a partire dalle 9:30 + eventi serali dalle 21:00

Contatti

Telefono di riferimento: 
0324 87200
Cellulare: 
329 9577565
Indirizzo mail: 
castellodivogogna@gmail.com

TERRE ALTE E TURISMO SOSTENIBILE 

Il 2017 è stato dichiarato, dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, ANNO INTERNAZIONALE DEL TURISMO SOSTENIBILE.

La definizione indica un modo di viaggiare rispettoso del pianeta, che non altera l’ambiente– naturale, sociale e artistico – e non ostacola lo sviluppo di altre attività sociali ed economiche.

Si tratta in pratica di un tipo di turismo non distruttivo, con un impatto ambientale basso e che punta a favorire le economie locali. 

Montagna & Dintorni 2017 intende puntare i riflettori su questa importante tematica declinandola con riguardo ai territori montani, in particolare le aree marginali e meno frequentate dai circuiti consueti del turismo di massa.

Quattro giorni intensi di appuntamenti, incontri e momenti culturali che uniranno il tema della sostenibilità ambientale, dagli sport di montagna alle produzioni agro-alimentari tipiche, dalle prospettive di sviluppo legate alla Green Economy alla Strategia Nazionale delle Green Communities, alle nuove tecnologie sperimentabili nelle terre alte per renderle sempre più laboratori avanzati di sviluppo per l’intero paese.

Di seguito il programma dettagliato:

 

GIOVEDI 05 OTTOBRE
CASTELLO ore 20.45
Apertura Festival
Proiezione video di Giancarlo Parazzoli

Selezione film dal Trento Film Festival:
RESET - UNA CLASSE ALLE SVALBARD 
Alberto Battocchi - Italia / 2017 / 52'
Un professore di scienze propone alla propria classe un’avventura: un viaggio di istruzione alle isole Svalbard, nel circolo polare artico. Nasce così il progetto Research and Education Svalbard Experience (RESEt), un lungo percorso fatto di raccolte fondi, attività di studio, ricerca sul campo e stupore genuino per la scoperta delle terre abitate più a nord del pianeta.
UNE VIE À APPRENDRE
Eloise Barbieri - Francia, Italia / 2017 / 24'
Nonostante sia rimasta paralizzata a causa di un incidente in montagna, Vanessa François continua a scalare con l’aiuto di alcuni amici, che oltre ad essere dei fortissimi alpinisti,
si dimostrano generosi e solidali. Dopo aver salito con successo la via Zodiac nello Yosemite, decide di affrontare il Grand Capucin, un monolite di quasi 4000 m nel massiccio del Monte Bianco.
WHEN THE MOUNTAINS WERE WILD
Johannes Hoffmann - Albania, Austria / 2015 / 19'
Un gruppo di cinque amici sciatori, snowboarder e filmmaker si mette in viaggio a bordo di un furgoncino alla ricerca del lato selvaggio dei Balcani. Prima di raggiungere la loro meta, in Albania, avranno occasione di passare attraverso i paesaggi che furono teatro delle guerre jugoslave.

VENERDI’ 6 OTTOBRE 
CASTELLO ore 21.00 

Presentazione del libro "La via incantata" di Marco Albino Ferrari
Nella natura, dove si basta a sé stessi
Perché fuggiamo dalla civiltà per scegliere la solitudine, la semplicità di una vita nei boschi o fra le montagne? È a questa domanda che vuole dare risposta Marco Albino Ferrari mettendosi in ascolto  del suo desiderio per i grandi spazi naturali, per un silenzio lontanissimo dal nostro tempo.
L’avventura che vive e racconta in queste pagine cariche di emozione si svolge a pochi passi dalle nostre città, in Val Grande, fra Piemonte e lago Maggiore, luogo insidioso, ostile, popolato dai fantasmi di una società pastorale svanita fra rocce e tronchi. 
Sul  Sentiero Bove - prima alta via storica d’Italia dedicata all’esploratore Giacomo Bove -, l’autore muove i suoi passi e la sua narrazione: un’escursione impegnativa e ormai quasi dimenticata in un teatro della «potenza della natura che si riprende ogni cosa». Come Bove durante le sue esplorazioni, bloccato nello stesso biancore artico che aveva ossessionato Edgar Allan Poe, Ferrari nella natura selvaggia cerca l’ignoto, la paura di smarrirsi e la nostalgia di quel timore una volta recuperata la sicurezza.
E ricostruendo la vicenda di Bove (morto suicida a 35 anni) l’autore incrocia figure inattese: Emilio Salgari, il comandante Nordenskiöld, Edmondo De Amicis, il naturalista Mario Pavan. Storie di isolamento, di una prigionia degli elementi che fanno riscoprire una libertà più profonda, perché «sulla via incantata si basta a sé stessi». 

GIORNATA INTERA
Escursione all'Alpe Capraga in collaborazione con le Salite del VCO.
ORE 8.30 Ritrovo a Premiosello Chiovenda per i ciclisti 
ORE 9.00 Ritrovo a Colloro per gli escursionisti

Incontro con Teresio Valsesia e Edo Nolli e pranzo al Circolo di Colloro.
CASTELLO ore 9.30 – 13.00
Snai dell’Ossola
IL FUTURO DEL TERRITORIO
Ore 9.30
Registrazione partecipanti
Ore 10.00 Saluti Istituzionali: Stefano Costa Presidente Provincia del VCO; Massimo Bocci Presidente Parco Nazionale Valgrande; Marzio Bartolucci Presidente Unione Comuni; Valli dell’Ossola; Aldo Reschigna Vicepresidente Regione Piemonte
Ore 10.30 Presentazione Preliminare di Strategia a cura di Giampiero Lupatelli CAIRE (Assistenza Tecnica Locale)
Ore 11.15 Tavola rotonda con amministratori e stakeholder
Ore 12.30 Conclusioni lavori con l'On. Enrico Borghi Consigliere speciale della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’attuazione della SNAI

SABATO 7 OTTOBRE 
CASTELLO ore 16.00 – 19.00
Presentazione del progetto “Mappa di comunità”: 
azione della Carta del Turismo sostenibile del Parco Nazionale Val Grande. Introduzione a cura del Parco e di Ars Uni VCO (Tullio Bagnati e Stefania Cerutti). Francesca Perlo, Una mappa di Comunità per le Terre di Mezzo. Dibattito e interventi. Al termine degustazione di prodotti locali a cura di Km0.
CASTELLO ore 21.00
“La Terra Buona” e La grande Valle Selvaggia: Con Emanuele Caruso (regista), Viola Sartoretto (attrice protagonista) e Massimo Bocci (Presidente Parco Val Grande). La Terra Buona, il secondo film del regista Emanuele Caruso, racconta della riscoperta di un territorio e di un altro modo di vivere la vita, meno legato ai ritmi frenetici della città e più a quelli della natura. Nel film si parla anche di conoscenza e di come vada preservata, con la storia della biblioteca più alta d’Europa, ospitata in un vecchio monastero a 1500 metri di altezza. Ispirato a una storia vera accaduta in Val Maira, il film è stato in gran parte girato in Val Grande. La Terra Buona uscirà nelle sale italiane a inizio marzo 2018, ma nel mese di febbraio, in anteprima, sarà proposto agli studenti del Verbano-Cusio-Ossola. Durante la serata sarà consegnato il SIGILLO VISCONTEO, riconoscimento dato dalla Comunità di Vogogna a persone, associazioni o enti che con la loro opera abbiano dato lustro al paese.

DOMENICA 8 OTTOBRE 
ore 10.00 – 17.00 Boulder al Castello V Edizione: 
Il Castello visconteo diventa una grande “montagna” per l’arrampicata sportiva.Pranzo insieme a base di Polenta e Salamini sotto i portici di Palazzo Pretorio.
ore 14.00 – 17.00 La montagna per i bambini: Parco-Avventura con la sicurezza delle guide alpine.
CASTELLO ore 16.00 Il meglio di Malescorto.
CASTELLO ore 21.00Spettacolo teatrale di Renzo Videosott. Indomito Parchigiano:

Faber Theater

Siamo rimasti abbagliati dalla modernità di colui che tra gli anni '40 e '60 del '900 ha diretto il Parco del Gran Paradiso e si è occupato di Parchi Naturali, turismo, educazione, scuole. Un pensiero contemporaneo vicino alla natura e nello stesso tempo consapevole della necessità di un equilibrio con la vita degli uomini. Un pensiero che lo ha portato ad occuparsi di una legislazione dei parchi all’avanguardia e ancora oggi utilizzata ma sempre più messa in discussione. Una lettura-spettacolo per raccontare la sua storia.
Tutti gli eventi sono gratuiti!

Con la collaborazione di: Malescorto, Associazione Culturale Ossola Inferiore, Comitato Donne del Parco, Unione Sportiva Vogognese 

Progetto Culturale: Comune di Vogogna R

Comitato di Programma: Marco Bussone, Andrea Cottini, Federica Fili, Laura Paola Filippa, Cristina Movalli, Giancarlo Parazzoli, Valentina Beltrami, Marco Stefanetta, Claudio Zella 

Fotografie: Giancarlo Parazzoli

Progetto Grafico e Impaginazione: Claudio Venturini del Solaro

Per maggiori informazioni:
Telefono: 0324 87200

Email: castellodivogogna@gmail.com
Cellulare: 329 9577565

Scopri Vogogna!