Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Viaggio a Rocca Imperiale e Montegiordano (CS)

Viaggio a Rocca Imperiale e Montegiordano (CS)

Dove

Indirizzo evento: 
Rocca Imperiale (CS)

Quando

Da Sabato 14 Aprile 2018 a Domenica 15 Aprile 2018

Contatti

Organizzatore: 
Club di territorio di Cosenza
Telefono di riferimento: 
337875782
Console accompagnatore: 
Raffaele Riga
Referente: 
Raffaele Riga
Viaggio a Rocca Imperiale e Montegiordano, affascinanti borghi di confine. La Calabria, dalla parte dello Jonio cosentino, finisce o comincia, a seconda della direzione, con un paese abbarbicato su un colle a 200 mt. slm, con le case disposte a gradinata su un'area ridotta,  questo ha costituito la sua fortuna perché non ha subito le violenze immobiliari di altri borghi calabresi. Il paese con i vicoli, le piazzette, il campanile, il castello conserva un'atmosfera medievale molto apprezzata dai turisti.
Questo ha convinto tre amici, proprietari di b&b, a creare l'albergo diffuso. Le strutture, in totale 9 camere x 18 posti letto, sono a pochi metri l'una dall'altra ampliando il piacere d'abitare in un luogo pieno di fascino (www.gruppodileo.com) (www.giampiecarmela.com) (www.beddalprofessore.com).
 
Programma 
Sabato 14
ore 15.00 - Arrivo nel centro storico di Rocca Imperiale accoglienza e sistemazione nelle stanze. 
A seguire, i limoneti, simulazione della raccolta e visita al laboratorio di trasformazione. Rientro nel borgo, visita del centro storico e della bottega dei limoni. 
Ore 20.00 - Cena a Palazzo Pucci, storica dimora riqualificata, con un menù che esalta le produzioni agroalimentari locali e di stagione. 
Domenica 15
ore 9.00 - Prima colazione e partenza per Montegiordano paese (8 km) per ammirare i murales di Franco LateanaTra arte, poesia, storia e curiosità, un'altra cosa bella sconosciuta che merita il viaggio. Seguirà la visita al campo di piselli dell'az. agr. Arcuri accolti da Mimmo e Nicola. Spiegazione delle caratteristiche dei piselli dell'alto Jonio. Ognuno avrà il piacere di raccogliere quanti piselli vorrà; alla fine si peseranno e pagheranno direttamente al contadino. 
ore 12.15 arrivo nello spiazzo della VIII Sagra dei piselli e delle fave (2 km.) incontro con Enzo Arcuri, ideatore della manifestazione, spiegazione della sagra e di come organizzarci per il pranzo. Nell'area della sagra sono presenti bancarelle con prodotti tipici e di artigianato locale.
ore 14.30 iniziano i canti e balli popolari. 
 
Quota di partecipazione  €. 60,00.