Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Tuscia: "Villa Lante a Bagnaia e Il Giardino della Serpara a Civitella d'Agliano"

Tuscia: "Villa Lante a Bagnaia e Il Giardino della Serpara a Civitella d'Agliano"

Quando

Sabato 26 Ottobre 2019

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 8:15 a Piazzale Ostiense (lato ACEA) - Rientro previsto a Roma alle ore 19:15 circa.

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Recapito di emergenza: 
3332513910
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Caterina Brazzi
Referente: 
Punto Touring di Roma

Nulla è più figlio dell’arte di un giardino. (Sir Walter Scott)
Ricca di giardini storici tra i più belli e famosi d’Italia, la Tuscia continua ad ispirare gli artisti. A Bagnaia nacque nel ‘500 il giardino all’italiana di Villa Lante, magistrale e classico modello di natura “educata”, giardino rinascimentale per antonomasia. Per trasformare la primitiva riserva di caccia del cardinal Riario in una villa rinascimentale, il cardinal Gambara si rivolse al Vignola, valentissimo architetto farnesiano. Geniale la sistemazione del parco a terrazze, organizzato lungo un asse prospettico scandito da magnifiche fontane. L’acqua è dunque l’elemento caratterizzante, disciplinata in vasche, zampilli e cascatelle, con calcolati effetti. Piante di bosso ritagliate ad arte formano le “stanze verdi” e le aiuole ornamentali. Da qualche tempo la visita si è arricchita perché è possibile visitare al loro interno anche le due belle Palazzine simmetriche affrescate da Agostino Tassi, dal Cavalier d’Arpino e dai maggiori frescanti al servizio delle famiglie romane alla metà del secolo. Nel 2011 Villa Lante è stata dichiarata il “Parco più bello d’Italia”.

Se possedete una biblioteca e un giardino, avete tutto ciò che vi serve. (Cicerone
A Civitella d’Agliano lo scultore svizzero Paul Wiedmer ha trasformato un vecchio terreno agricolo in un museo all’aperto di sculture-installazioni. Grandi opere in ferro, forgiate col fuoco ed elaborate lentamente, in sintonia con i ritmi di crescita delle piante e con gli incanti del paesaggio. Dotate di cellule fotoelettriche, le opere si “incendiano” al passaggio dei visitatori emettendo lingue di fuoco, in omaggio alla storia geologica di queste terre, generate dal fuoco dei vulcani. Il Giardino della Serpara e una versione d’avanguardia del giardino di delizie del Rinascimento, il parco si trova, non a caso, a pochi chilometri dal Sacro Bosco di Bomarzo. Le sculture color ruggine di Wiedmer richiamano il tufo rosso delle rocce e spuntano discrete dietro alberi e arbusti. Il giardino ospita anche installazioni di altri artisti, dedicate anch’esse alla celebrazione dei quattro elementi.

 

NOTE INFORMATIVE PER LE VISITE GUIDATE:

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare rispondendo a questa email (libreria.ptroma@touringclub.it) oppure telefonando allo 06-36005281. Per aderire è necessario comunicare i dati del Socio, il recapito telefonico e il metodo di pagamento prescelto tra quelli proposti.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ALMENO TRE GIORNI PRIMA DELLA VISITA. Si può inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) chiamandoci o inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT 42 W 03111 01646 0000 0003 5089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email a questo indirizzo.

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO o ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso). 

Altre informazioni utili: 

 

Quota di partecipazione (compreso pullman): 
Soci € 57,00   Non Soci € 62,00 

DA PAGARE IN LOCO
Biglietto di ingresso per Villa Lante a Bagnaia: € 5,00 (intero) - € 2,00 (ridotto)
Biglietto di ingresso per Giardino della Serpara a Civitella d’Agliano: € 5,00
Auricolari: € 3,00
Pranzo in ristorante con menù tipico locale (obbligatorio): € 23,00 

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta.