Scopri il mondo Touring

Tuscania

Dove

Indirizzo evento: 
Largo Vittorio Marinozzi (Tuscania)

Quando

Domenica 9 Settembre 2018
Ore 10:00

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 10:00 al parcheggio gratuito di Largo Vittorio Marinozzi (sulla SP Tuscanese verso Viterbo, fuori le mura a sud della città).

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Recapito di emergenza: 
3476923043
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Cristina Carlino
Referente: 
Punto Touring di Roma

Quasi al confine tra Lazio e Toscana, un accattivante paesaggio collinare circondato da profonde gole e da una vasta pianura solitaria e boscosa, ospita uno dei più particolari borghi romanici del Centro Italia. Cinta da mura storiche e da molte torri, dall’alto del Parco di Lavello, che domina sui colli di Tuscania, degrada nella sua articolata morfologia vulcanica, conducendo il visitatore nel lineare sistema viario del centro storico: la scacchiera cinquecentesca. Un mix di arte e natura che s’incastrano realmente e visibilmente tra la struttura medievale della città, i percorsi ameni e sacri delle sue pendici e le centinaia di tombe etrusche scavate nel tufo del suo comprensorio. 
La visita guidata comincia davanti alla storica e primordiale basilica di Tuscania, Santa Maria Maggiore, elementi longobardi si fondono nella sua facciata d’impatto romanico, simili alla seconda basilica della città, San Pietro, situata più in alto sull’omonimo colle, già sede dell’acropoli etrusca. Entrambe le chiese sono un bellissimo esempio di architettura romanica in Italia. All’interno della città sono scarsi i resti di costruzioni etrusche, invece sono numerose e vaste le necropoli esterne, articolate architettonicamente e ricche di corredi, appetibile posizione geografica per i romani che la conquistarono e la battezzarono con il nome di Tuscum, città dei Tusci. Lasciando il culto etrusco ci sposteremo nel centro amministrativo della città, dominato dal Colle del Rivellino, sperone roccioso avanzato alle mura cittadine dove un tempo fu eretto il Palazzo Comunale, diventato poi rocca. La visione d’insieme dei colli sarà ben leggibile dall’altezza del Parco di Lavello che domina sulla valle del fiume Marta creando una zona topograficamente articolata e storicamente rilevante. Sosta per il pranzo in tipico locale di Tuscania. Il confine tra il quartiere medievale e la scacchiera cinquecentesca è delimitato dal Duomo di San Giacomo, nel cui interno sono presenti opere d’arte pregevoli provenienti dalle altre chiese cittadine per arricchire gli arredi del nuovo edificio. Davanti alla facciata d’impostazione tardo-rinascimentale zampilla l’acqua della bella fontana barocca. Proseguiremo la passeggiata delimitando le rimanenti mura medievali e le altrettanto belle chiese di San Marco e Santa Maria delle Rose, che per un breve periodo fu anche cattedrale della città. Caratterizzate dalla struttura portante a conci di nenfro, ancora sono visibili i danni riportati dal terribile terremoto del 1971 che mise in ginocchio la città. 


 

NOTE INFORMATIVE:  

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare telefonando allo 06-36005281 oppure scrivendo un'email a libreria.ptroma@touringclub.it e per aderire è necessario comunicare i dati del Socio e il recapito telefonico.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ENTRO SETTE GIORNI SUCCESSIVI ALLA DATA DI PRENOTAZIONE. I Soci possono inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT 42 W 03111 01646 0000 0003 5089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email all'indirizzo libreria.ptroma@touringclub.it  

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata, non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO e ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso)

Altre informazioni utili: 

Quote di partecipazione:                    Socio: € 15,00            Non Socio: € 18,00

Pranzo in trattoria con menù tipico locale: € 20,00 (da pagare in loco)

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta