Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Trieste: conferenza "La collezione Stavropulos dei Civici Musei. Un dono alla città di un mecenate greco"

Trieste: conferenza "La collezione Stavropulos dei Civici Musei. Un dono alla città di un mecenate greco"

Dove

Indirizzo evento: 
Riva Tre Novembre n. 7 - Trieste
Comunità Greco Orientale di Trieste, ingresso a fianco della Chiesa di San Nicolò, terzo piano

Quando

Giovedì 2 Aprile 2020
ore 17:00

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 17:00 presso la sede della Comunità Greco Orientale di Trieste

Contatti

Organizzatore: 
Club di Territorio di Trieste
Indirizzo mail: 
trieste@volontaritouring.it
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
dott.ssa Lorenza Resciniti

 

l Touring Club Italiano per il Museo della Comunità Greco Orientale “Costantino e Mafalda Pisani”

 

giovedì 2 aprile 2020

ore 17 nella sala del terzo piano della Comunità (ingresso a fianco della Chiesa di San Nicolò).

 

La collezione Stavropulos dei Civici Musei. Un dono alla città di un mecenate greco

 

La dott.ssa Lorenza Resciniti,  funzionaria direttiva conservatrice dei Civici Musei di Storia e Arte illustrerà La collezione Stavropulos dei Civici Musei. Un dono alla città di un mecenate greco.

 

Sarà l'occasione per conoscere una parte del Civico Museo di Storia Patria di via Imbriani, dove si trovano le raccolte artistiche di Stavropulos: un corpus di pitture e sculture di artisti italiani ed europei antichi e contemporanei.

 

 

 

La collaborazione tra il Club del Territorio di Trieste del TCI e la Comunità Greco Orientale di  Trieste è in atto da molti anni e la Presidente della Comunità Maria Kassotaki dichiara che "...La comunità greca è grata al Touring Club Italiano per l'impegno e la professionalità dimostrata nel servizio di volontariato e nella collaborazione in questi anni. Il lavoro dei volontari è stato di grande aiuto alla divulgazione del museo della Comunità Greca. Inoltre lo studio e la presentazione, da parte di eccellenti relatori, delle opere del museo ha ulteriormente contribuito alla loro conoscenza. Spero e mi auguro che la  collaborazione continuerà anche in futuro.”

 

I focus, le digressioni e gli approfondimenti sul Museo Pisani che caratterizzeranno  l'imminente stagione sono stati curati da Gabriella Cucchini, viceconsole regionale del TCI e coordinatrice delle attività del Club di Territorio in Trieste. "Ho proposto un programma studiato d'intesa con l'Assessore alla Cultura della Comunità Antonio Sofianopulo, che è anche curatore del Museo Pisani. Con lui ho concordato di sviluppare principalmente argomenti che siano riferiti all'intera collezione e alla sua costituzione, ampliando il discorso sul collezionismo in senso lato. Per questo motivo mi sono concentrata sulla ritrattistica e sul  tema della classicità come si è sviluppato negli ultimi trent'anni di studi e saggi promossi dalle istituzioni culturali cittadine. Un'attenzione speciale sarà riservata al collezionismo greco tra otto e novecento e in particolare a Socrate Stavropulos, grande collezionista che ha donato al Comune di Trieste un'importante raccolta di opere d'arte. Anche per i dipinti a carattere religioso esposti nel Museo ho pensato ad una riflessione che analizzi le antiche origini delle icone, che si possono far risalire, tra l'altro, a produzioni iconografiche di ambito ebraico riferite all'antico testamento.

Ringrazio vivamente tutte le studiose (le relatrice sono tutte donne) che hanno accettato di  condividere con noi soci e volontari del TCI e con la Comunità Greco Orientale le loro competenze. Senza la loro entusiastica partecipazione, non avrei potuto dare corpo a questo progetto."

 

Prossima conferenza:

 

Lunedì 4 maggio il tema del collezionismo sarà svolto anche nell'ultimo degli appuntamenti. La dott.ssa Rossella Scopas,  storica dell'arte e  componente del Segretariato regionale del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo per il Friuli Venezia Giulia parlerà su Da Giovanni Vordoni alla famiglia Economo: il contributo della comunità greca alla crescita culturale e artistica di Trieste.

 

Tutte le conferenze saranno illustrate da immagini e si svolgeranno nella giornata di lunedì (tranne una al giovedì) tradizionalmente dedicata dalla Comunità a incontri e laboratori culturali.

Gli appuntamenti sono sempre alle ore 17 nella sala del terzo piano della Comunità (ingresso a fianco della Chiesa di San Nicolò).

L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

 

Antonio Poilucci, storico dell'arte, già ministro per i beni culturali e ambientali, soprintendente per il Polo Museale Fiorentino e direttore dei Musei Vaticani,  afferma che il TCI non potrà mai rinunciare  a essere produttore di conoscenza, indipendentemente dagli strumenti utilizzati *. Ecco anche questo progetto del Club di Territorio di Trieste aspira ad essere un produttore di conoscenza ed è un piccolo tassello nel grande puzzle dei 125  anni di vita del Touring Club Italiano.

 

 

Informazioni sull'attività del Club del Territorio di Trieste si trovano su:

https://www.touringclub.it/voci-del-territorio/friuli-venezia-giulia/trieste

https://www.facebook.com/ApertiperVoiTrieste/

contatti con il Club di territorio Trieste trieste@volontaritouring.it

 

Informazioni sulla Comunità Greco Orientale di Trieste su

http://www.comgrecotrieste.it/Home.php

contatti con la Comunità  comgrots@tin.it

Altre informazioni utili: 

Quota di partecipazione: Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Prenotazioni: Non serve

Luogo dell’incontro: 

  • Riva Tre Novembre n. 7 - Trieste
  • Presso la Comunità Greco Orientale di Trieste, terzo piano

Organizzatore: 

  • Club di Territorio di Trieste
  • in collaborazione con la Comunità Greco Orientale di Trieste

Indirizzo mail: trieste@volontaritouring.it

Indirizzo web: http://www.touringclub.it/voci-del-territorio/friuli-venezia-giulia/trieste