Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Tintoretto nelle chiese veneziane. Pittura, architettura e teologia

Tintoretto nelle chiese veneziane. Pittura, architettura e teologia

Dove

Indirizzo evento: 
sestiere S. Croce, calle Bergami s. Croce 919
Chiesa di San Simeone Profeta

Quando

Sabato 13 Ottobre 2018
ore 9,45

Ritrovo

Come arrivare: 

Indicazioni utili per arrivare al punto di ritrovo:

a piedi: da P.le Roma e/o Ferrovia: oltrepassa il Canal Grande da Ponte degli Scalzi, continua su Calle Lunga, svolta a sx e prendi Calle Bergami S. Croce, quindi si arriva alla Chiesa.

Ora di ritrovo: 
ore 9,45, all’ingresso della Chiesa di San Simeone Profeta, sestiere S. Croce, calle Bergami s. Croce 919

Contatti

Organizzatore: 
Corpo Consolare di Venezia
Telefono di riferimento: 
tel. 327 5575292 lun-ven: 9,30-12,30; 15,30-17,30
Indirizzo mail: 
consolivenezia@gmail.com
Recapito di emergenza: 
fino al giorno prima dell’evento 327 5575292, poi 348 2660404
Console accompagnatore: 
Donatella Perruccio Chiari e Giuseppe Mason
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
- prof. arch. Gianmario Guidarelli - d.ssa Ester Brunet
Referente: 
Donatella Perruccio Chiari e Giuseppe Mason

Le iniziative del Corpo Consolare di Venezia

 

Visita guidata TCI n. 16/18

“Tintoretto nelle chiese veneziane. Pittura, architettura e teologia”

sab. 13 ottobre 2018

 

 

(Scheda a cura del Corpo Consolare TCI di Venezia)

 

Tintoretto nelle chiese veneziane. Pittura, architettura e teologia

 

La visita si pone nel contesto delle celebrazioni per il Cinquecentesimo anniversario della nascita di Jacopo Tintoretto e a latere delle mostre attualmente aperte alle Gallerie dell’Accademia, a Palazzo Ducale e alla Scuola di San Marco (che andremo a visitare).

 

Proponiamo di visitare alcune opere significative tuttora conservate nelle chiese veneziane per le quali il pittore le aveva realizzate, mettendone in luce due aspetti cruciali riguardo ai quali le due guide hanno pubblicato rispettivamente studi dettagliati: lo spazio dipinto (in rapporto anche allo spazio reale) e la dimensione teologica della iconografia.

 

La visita prevede nella mattina (guide Ester Brunet e Gianmario Guidarelli) una visita alle chiese di San Simeon Grando, San Rocco e San Trovaso con la possibilità (per chi volesse) di fare anche un breve sopralluogo ad alcune opere conservate presso la Scuola Grande di San Rocco (a pagamento). Il pomeriggio (guida Ester Brunet), invece, sarà interamente dedicato alla chiesa della Madonna dell’Orto, che custodisce ben dieci tra le maggiori opere di Tintoretto che qui troverà sepoltura.

 

Profilo del prof. arch. Gianmario Guidarelli:

  • Storico dell’architettura e della città, docente presso l’Università degli Studi di Padova. Laureatosi allo IUAV con il massimo dei voti, ha conseguito il dottorato di ricerca di eccellenza in architettura e della città. Ha svolto attività presso la Duke University, l’Università di Bergamo e la Scuola Normale di Pisa. È stato titolare di corsi di Storia dell’arte e di architettura presso lo IUAV di Venezia, a Padova e allo Studium Marcianum. Attualmente, tra le altre cose, è ricercatore presso l’Università IUAV di Venezia. Dal 2010 coordina il progetto “Chiese di Venezia, nuove prospettive di ricerca” ed è direttore dell’omonima collana editoriale (Marcianum Press). Autore di un libro e di un numero monografico di “Venezia Cinquecento” sulla architettura della Scuola Grande di San Rocco, di numerosi saggi sul rinascimento Veneziano e sull’architettura religiosa nel Rinascimento Europeo.
  • Attualmente la sua attività di ricerca, concentrata sui rapporti tra architettura, liturgia e teologia, si è focalizzata sulla cattedrale veneziana di San Pietro di Castello (VIII.XVII sec.), sull’architettura delle abbazie cassinensi e sul Ghetto di Venezia.

 

Profilo della d.ssa Ester Brunet:

  • Ester Brunet (Feltre 1980). Laureata in Storia dell'Arte  paleocristiana e medioevale presso l’Università Ca' Foscari di Venezia,  si è addottorata nel 2009 presso l'Università degli Studi di Torino con  una tesi sulla recezione nelle Chiese latine del concilio Quinisesto  (692 d. C.), pubblicata nel 2011 dall’École des hautes études en  sciences sociales di Parigi (Série "Autour de Byzance"). Dal 2008 al  2014 è stata assegnista di ricerca presso la Fondazione "Studium  Generale Marcianum" di Venezia, per il progetto “Bibbia e Cristologia  nei cicli pittorici di Jacopo Tintoretto nella Scuola Grande di San  Rocco”, che ha portato alla pubblicazione, nel 2012, del volume “La  Bibbia secondo Tintoretto. Guida biblica e teologica dei dipinti di  Jacopo Tintoretto nella Scuola Grande di San Rocco”. Presso la  Fondazione Studium Generale Marcianum è stata anche responsabile del  Centro di Formazione Continua per l’ambito dei beni culturali di  interesse religioso. É attualmente ricercatrice indipendente e docente a  contratto di “Agiografia”, “Storia e arte delle devozioni popolari” e  "Iconografia cristiana" presso gli Istituti Superiori di Scienze  Religiose di Padova e Verona, facenti parte del sistema a rete della  Facoltà Teologica del Triveneto. Dal 2011 è socia della Cooperativa di  Ricerca “TeSto – territorio, storia e società”, con sede a Transacqua di  Primiero (TN), impegnata in svariati progetti di ricerca in ambito  storico e storico-artistico. 

 

Altre informazioni utili: 

 

 

accompagnatori:

  • console TCI:Donatella Perruccio Chiari tel. 348 2660404
  • vice-console: Giuseppe Mason tel. 328 1377260 

 

Visita condotta da:

  • - prof. arch. Gianmario Guidarelli
  • - d.ssa Ester Brunet

Prenotazioni solo telefoniche: 

Tempi di prenotazione: da lunedì 24 settembre

 

Quota individuale di partecipazione:
socio:        € 26,00
non socio:  € 29,00
La quota comprende: guide, radioguide, assicurazione infortuni/RCT. Eventuali ingressi alle chiese saranno pagati in loco.

 

Informazioni  utili:

  • luogo: Chiesa di San Simeone Profeta (vulgo: San Simon Grando)
  • ora dell’evento: 0re 10,00 inizio visita
  • durata della visita: la visita sarà effettuata nel corso della intera giornata.   
  • La partecipazione è riservata a: soci (con eventuale accompagnat.)  e, salvo posti disponibili, anche a  non soci
  • n° max partecipanti:  35 
  •  

pranzo: non previsto

 

ora/luogo del ritrovo:

  • ore 9,45, all’ingresso della Chiesa di San Simeone Profeta, sestiere 
  • S. Croce, calle Bergami s. Croce 919
  •  

accesso ai disabili:  sì

 

recapito telefonico x emerg.:  fino  al  giorno prima dell’evento 327 5575292, poi 348 2660404

 

Accesso disabili: 

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club