Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Spoleto: "La città dei duchi"

Spoleto: "La città dei duchi"

Quando

Domenica 16 Giugno 2019
Ore 10:00

Ritrovo

Come arrivare: 

Treno da Roma Termini alle ore 8:25 - Termine del servizio ore 17:00 circa (treno per Roma Termini alle ore 17:52). 

Ora di ritrovo: 
Ore 10:00 alla stazione FS di Spoleto

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Recapito di emergenza: 
3476923043
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Cristina Carlino
Referente: 
Punto Touring di Roma

Circondata da colline, uliveti e vigneti, estremità meridionale della Valle dell’Umbria, nasce sul Colle Sant’Elia, il Colle del Sole, alle falde del Monteluco. Antica capitale dei duchi longobardi, è una città che lascia senza fiato per la bellezza del suo patrimonio storico-artistico, testimonianza delle diverse epoche che la videro protagonista. Dall’alto domina la maestosa Rocca Albornoziana, espressione della presenza di papi e governatori, con 6 torri squadrate, simbolo della città. È collegata al Monteluco tramite il mastodontico Ponte delle Torri, opera a 10 arcate, costruito sui resti di un antico acquedotto romano, mostrando una veduta panoramica che ispirò letterati di passaggio, quali Herman Hesse e Johann Wolfgang von Goethe. Scendendo dal Colle Sant’Elia si entra nell’atmosfera dell’impero romano, scorgendo il Teatro Romano, risalente al I secolo a.c. ancora utilizzato per spettacoli; l’Arco di Druso, porta di accesso al Foro della città dalla via Flaminia; la Casa Romana, attribuita alla madre dell’Imperatore Vespasiano. Una grande civiltà antica, Spoletium era il centro di residenza estiva dei nobili romani. Altrettanto dominante è il periodo romanico: nella Piazza del Duomo infatti svetta la bellissima Cattedrale di Santa Maria Assunta, raro esempio di architettura del XII secolo, che ospita affreschi del Pinturicchio e Filippo Lippi; la Chiesa di Sant’Agata, edificata su parte della scena del Teatro Romano; la duecentesca Chiesa di Sant’Ansano, parte di un complesso architettonico costituito dalla sovrapposizione di edifici di epoca romana, medievale e moderna. Dal 1958 ogni estate Spoleto diventa la cornice e il palcoscenico del Festival dei Due Mondi con esibizioni, concerti, danze, spettacoli. 

 

NOTE INFORMATIVE PER LE VISITE GUIDATE:

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare rispondendo a questa email (libreria.ptroma@touringclub.it) oppure telefonando allo 06-36005281. Per aderire è necessario comunicare i dati del Socio, il recapito telefonico e il metodo di pagamento prescelto tra quelli proposti.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ALMENO TRE GIORNI PRIMA DELLA VISITA. Si può inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) chiamandoci o inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca UBI codice Iban IT 42 W 03111 01646 0000 0003 5089 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email a questo indirizzo.

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO o ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso). 

Altre informazioni utili: 

Quote di partecipazione:                    Socio: € 15,00            Non Socio: € 18,00

Biglietto di ingresso per la Rocca Albornoziana: € 7,50 (da pagare in loco) - gratuito sotto i 18 anni
Biglietto di ingresso per il Complesso Archeologico: € 4,00 (da pagare in loco)
Ticket bus urbano: € 1,50 a tratta (da pagare in loco)
Pranzo in trattoria con menù tipico locale: € 20,00 (da pagare in loco)

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta.