Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Sondrio, "Valtellina Festival LEALTRENOTE"

Sondrio, "Valtellina Festival LEALTRENOTE"

Dove

Indirizzo evento: 
Sondrio e sedi varie

Quando

Da Martedì 30 Luglio 2019 a Domenica 8 Settembre 2019
orari diversi

Contatti

Cellulare: 
3474467780/3284448458
Indirizzo mail: 
news@lealtrenote.org
Euterpe: quando la musica è donna
Prenderà il via martedì 30 luglio la nuova edizione del Valtellina Festival LeAltreNote, rassegna estiva di musica da camera che quest’anno festeggia il traguardo dei dieci anni.
 
Con oltre trenta concerti sparsi nei comuni della provincia di Sondrio, tra luoghi storici e incantevoli paesaggi naturali, il Festival porta in scena l’emozione della musica dal vivo con un intenso cartellone di appuntamenti, motore per inedite occasioni di incontro e nuove scoperte creative. Il fitto calendario di eventi crea la trama di un percorso di ascolto aperto al pluralismo dei repertori con la musica che, nelle sue molteplici declinazioni, diventa linguaggio di memorie e di nuove avvincenti esplorazioni.
La manifestazione, che prevede incursioni classiche nei mondi attigui del teatro, della narrazione e della danza, si presenta come un brulicante palcoscenico itinerante, straordinario crocevia di grandi artisti pronti a offrire le loro esibizioni tra i numerosi tesori artistici e il profilo mozzafiato delle montagne della Valtellina.
Il programma è dedicato a Euterpe, la musa della musica nella mitologia greca.
 
Nella costante ricerca di un approccio profondo eppure coinvolgente, attraverso una sintassi di sguardi dove l’arte permea costantemente la vita, l’argomento scelto permette di celebrare il valore femminile della musica, di indagare il tema dell’ “eterno femminino” e di riflettere sull’importanza del ruolo svolto dalla donna nell’espressione dell’arte musicale e della cultura in generale. Alla figura di Euterpe, spesso rappresentata con un aulòs, strumento musicale usato nell’Antica Grecia, è dedicata l’immagine di copertina della brochure del Festival, disegno originale appositamente creato dall’artista Nicolò Gaburro.
Novità della decima edizione la figura dei testimonial del Festival. Quest’anno saranno la giornalista e scrittrice Oretta Pierotti Cei, nipote del celebre direttore d’orchestra Gino Marinuzzi, e Angelica Gusmerini, giovanissima campionessa valtellinese nella disciplina olimpica femminile della ginnastica ritmica.
Direzione artistica: Francesco Parrino
 
Tutti gli eventi, escluso il concerto del 17 agosto a Poschiavo, sono ad ingresso libero.