Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Sogliano al Rubicone (Fc): una visita alla città sulle tracce di Leonardo

Sogliano al Rubicone (Fc): una visita alla città sulle tracce di Leonardo

Dove

Indirizzo evento: 
Sogliano al Rubicone
Sulle tracce di Leonardo

Quando

Sabato 22 Giugno 2019
ore 8.00

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
ore 8.00 Partenza da Imola (autostazione pensilina 1)

Contatti

Organizzatore: 
Club di Territorio di Imola
Telefono di riferimento: 
0542/32372 0542/33200
Indirizzo mail: 
imola@volontaritouring.it
Recapito di emergenza: 
335/5856303
Console accompagnatore: 
Console Fabrizia Fiumi
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Console Fabrizia Fiumi
Referente: 
Agenzia Viaggi Santerno

Da Leonardo al formaggio di fossa, un percorso cultural-gastronomico in terra di Romagna
Arrivo a Sogliano al Rubicone e visita a 4 piccoli, ma caratteristici Musei 
 

Museo Leonardiano: il museo raccoglie copie anastatiche di antichi documenti e studi del grande artista e scienziato Leonardo da Vinci (1452-1519) che nel 1502 percorse la Romagna al seguito dell'esercito di Cesare Borgia. La raccolta è
suddivisa in due sezioni, una scientifica ed una etnografica.

 

Museo della Linea Christa: nel museo sono esposti materiali bellici utilizzati dagli eserciti che combatterono sulle colline soglianesi e nei territori circostanti; la sezione fotografica offre un ampia documentazione di quegli anni.

 

Museo dell’Arte povera: il museo è caratterizzato dalla varietà e l'elevato numero di documenti conservati: almanacchi, ricette, brochures, cartoline, figurine, immagini religiose, pianeti della fortuna, calendarietti profumati dei barbieri. La grafica e le decorazioni seguono le mode diffuse tra XIX e XX secolo che anticipano la nascita della moderna pubblicità.

 

Museo del Disco e della Registrazione Musicale: l'invenzione del disco è strettamente intrecciata con l'evoluzione socio-culturale dell'uomo; la collezione è dedicata all'evoluzione della registrazione sonora, a partire dal 1877, coi primi cilindri di cera, sino ad arrivare ai moderni laser disk. Comprende autentiche rarità: i più antichi strumenti ideati dall'uomo per riprodurre suoni; le registrazioni di importanti discorsi pronunciati da personaggi storici.

Al termine delle visite, ingresso alla Fossa Brandinelli per conoscere e comprendere l'affascinante storia e le particolari caratteristiche della prima DOP dell'Emilia Romagna: il Formaggio di Fossa di Sogliano DOP. Le peculiarità ella
tradizione di stagionatura in fossa tipiche soglianesi e la passione della famiglia Brandinelli accoglieranno gli ospiti in un viaggio ricco di storia, sapori ed emozioni.

Aperitivo con assaggi di formaggi di Fossa. Pranzo presso il Ristorante Galeone con menù a base di formaggio di Fossa

 

Dopo il pranzo trasferimento al Laboratorio di Teglie di Montetiffi, un piccolo laboratorio artigianale, l'unico rimasto a realizzare il testo, ovvero la teglia in terracotta tradizionalmente usata per cuocere la piadina.
Prima del rientro a Imola, concluderemo il viaggio nel parco San Donato per ammirare le Concavità Leonardesche, un sistema acustico visto e disegnato da Leonardo.

Rientro a Imola previsto in serata

 

Socio Tci € 78.00 - Non Socio € 80.00

Altre informazioni utili: 

Prenotazioni:  fino al 10 giugno
Agenzia Viaggi Santerno - tel. 0542/32372  0542/33200

Modalità di pagamento e condizioni di partecipazione: Iscrizioni da subito con saldo della quota.
Numero minimo partecipanti: n. 25 persone

Informazioni:
Console Fabrizia Fiumi tel. 331/7877662 - Email: imola@volontaritouring.it
Tel. attivo il giorno della visita : 335/5856303
Quota di partecipazione: Socio Tci € 78.00 - Non Socio € 80.00

La quota comprende:
- Viaggio A/R in pullman
- Ingresso con guida locale a : MUSEO LEONARDIANO, MUSEO DELLA LINEA CHRISTA, MUSEO DELL'ARTE POVERA, MUSEO DEL DISCO E DELLA REGISTRAZIONE MUSICALE
- Visita ed aperitivo alle FOSSE “BRANDINELLI”
- Pranzo in Ristorante Il Galeone (Bevande incluse)
- Visita al LABORATORIO delle TEGLIE di Tiffi
- ASSICURAZIONE MEDICO/BAGAGLIO

Vantaggio per i Soci

Vantaggi per i soci del Touring Club