Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Eventi
  • Roma: "Rione Testaccio"

Roma: "Rione Testaccio"

Dove

Indirizzo evento: 
Piazza dell'Emporio

Quando

Sabato 4 Luglio 2020
Ore 17:30

Ritrovo

Ora di ritrovo: 
Ore 17:30 in Piazza dell’Emporio (lato Ponte Sublicio)

Contatti

Organizzatore: 
Punto Touring di Roma
Telefono di riferimento: 
0636005281
Fax: 
0636005342
Indirizzo mail: 
libreria.ptroma@touringclub.it
Recapito di emergenza: 
3492226898
Presenza guida: 
Guida dell'evento: 
Viviana Belculfiné
Referente: 
Punto Touring di Roma

Ebreo, massone, repubblicano, anticlericale, londinese di nascita e cittadino britannico fino a 43 anni, in altre parole, quanto di più “irregolare” e di meno romano si possa immaginare. Eppure questo è Ernesto Nathan, sindaco di Roma dal 1907 al 1913. E proprio la cultura cosmopolita, la visione etica della politica, l’aria da straniero in patria, sono alla radice del suo appassionato intervento riformista, riforme che partendo dalla volontà di combattere povertà, emarginazione e analfabetismo si concretizzarono in un’opera di edificazione popolare senza eguali. Così al rione Testaccio dove interviene l’Istituto Case Popolari e l’architetto socialista Quadrio Pirani. La furia urbanistica di Mussolini non risparmiò il Testaccio, che diverrà area di scavo e di costruzione di edifici pubblici come la caserma dei Vigili del Fuoco, l’edificio delle Poste e la Stazione Ostiense. Il Palazzo delle Poste progettato da Libera e De Renzi è una delle principali opere romane del Razionalismo, movimento internazionale incentrato sull’esigenza di ordine e logica il cui stile architettonico risulta dall’applicazione della razionalità e dalla perfetta rispondenza dell’edificio alla sua funzione. Di diverso impianto l’edificio costruito per ospitare la Caserma dei Vigili del Fuoco. Inaugurata il 28 ottobre 1929, nell’anniversario della marcia fascista su Roma e nel quadro di un più generale intervento del regime nell’area, la caserma è opera dell’Arch. Vincenzo Fasolo; essa si caratterizza per l’impiego di materiali (tufo e travertino) e tecniche (bugnato) proprie della tradizione costruttiva romana, nonché per l’uso dei volumi spezzati. L’edificio rispondeva all’esigenza di dare ai Vigili del Fuoco di Roma, strutture non provvisorie o riadattate, ma appositamente create per le necessità del servizio e del Corpo, che nel 1939 - anche in vista dello sforzo bellico - sarebbe divenuto nazionale. Di impianto monumentale è la Stazione Ostiense, che sostituì una precedente “stazione di campagna” che esisteva già nell’area. In occasione della visita di Adolf Hitler a Roma, il 6 maggio 1938, fu creata infatti una “stazione monumentale” per poter accogliere “romanamente” il dittatore tedesco. 

 

NOTE INFORMATIVE PER LE VISITE GUIDATE:

Modalità di prenotazione | Ci si può prenotare rispondendo a questa email (libreria.ptroma@touringclub.it) oppure telefonando allo 06-36005281. Per aderire è necessario comunicare i dati del Socio, il recapito telefonico e il metodo di pagamento prescelto tra quelli proposti.

Modalità di pagamento | Le quote delle visite prenotate devono essere versate esclusivamente c/o il Punto Touring di Roma in Piazza Ss. Apostoli 62/65 ALMENO TRE GIORNI PRIMA DELLA VISITA. Si può inoltre pagare mediante autorizzazione al prelievo da carta di credito (che verrà effettuato al momento della prenotazione) chiamandoci o inviando una comunicazione scritta via mail o fax al Punto Touring, oppure con bonifico bancario intestato a Touring Servizi Srl alle seguenti coordinate bancarie: Banca Intesa San Paolo codice Iban IT 64 A 03069 01629 100000017411 specificando la visita guidata e inviando la fotocopia del versamento al numero di fax 06-36005342 oppure via email a questo indirizzo.

Modalità di annullamento | Per motivi fiscali le eventuali disdette di visite giornaliere o di mezza giornata non danno diritto ad alcun rimborso. Si potrà procedere al rimborso qualora la disdetta venga comunicata CON TRE GIORNI DI ANTICIPO o ci siano le premesse per una eventuale sostituzione (lista di attesa). In caso di annullamento della visita guidata le quote verranno rimborsate entro e non oltre 30 giorni dalla data dell’evento (qualora il pagamento fosse stato effettuato tramite bonifico, è necessario comunicare il proprio IBAN per ottenere il rimborso).  

Altre informazioni utili: 

Quota di partecipazione: Soci: € 8,00       Non Soci: €  12,00
Sistema di amplificazione: € 2,00 (da pagare in loco) 

MASCHERINE OBBLIGATORIE

In collaborazione con: 

Vantaggio per i Soci

Quota di partecipazione ridotta.